pser di pser
Ominide 5819 punti

Gelone stronca una congiura

INIZIO: Γελων ο των Συρακοσιων τυραννος την της αρχης καταστασιν πραοτατα ειχε
FINE: Αυτου υπομνημα και τοις ες τον μετα ταυτα αιωνα μελλουσιν αρχειν διδαγμα.

Gelone, il tiranno di Siracusa, ebbe in modo molto tranquillo l’istituzione del potere; alcune fazioni però tramavano contro di lui. Venendo a sapere ciò Gelone, radunati i Siracusani nell’assemblea giunse armato e, esponendo quante cose buone aveva fatto per quelli, sia svelò la congiura sia si tolse l’armatura, dicendo a tutti: “ Vedo inoltre che sono giunto presso di voi in tunica senza le armi, e concedo di farmi ciò che volete. “ E i Siracusani si meravigliarono del suo comportamento, che anche gli permisero di punire coloro che tramavano e gli diedero il potere. Egli lasciò che questi fossero puniti dal popolo. E, per essere simili a lui, i Siracusani si vestirono con la tunica senza cintura e ciò sia era un ricordo del suo governo sia un insegnamento per coloro che avrebbero comandato per sempre dopo questo avvenimento.

Hai bisogno di aiuto in Versioni del Mese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email