Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Definizione delle specifiche

La società presa in considerazione lavora in rete.

I clienti, dopo aver eseguito il login, possono acquistare pezzi di

ricambio per apparecchiature elettroniche, come:

Cellulari;

v Personal Computer (PC);

v Stampanti.

v

Ogni prodotto è caratterizzato dalla provenienza e dalla durata della

garanzia.

I cellulari sono caratterizzati dal modello, dal colore e dalle

dimensioni della memoria centrale.

I Personal Computer (PC) sono caratterizzati dal modello e dalla

dimensione della memoria centrale.

Le stampanti sono caratterizzate dal modello e dalla marca.

Un pezzo di ricambio fa riferimento ad uno specifico prodotto: viene

identificato da un numero seriale ed è caratterizzato da un prezzo e

dalla data in cui avviene la vendita.

I pezzi di ricambio si distinguono in pezzi di ricambio usati e pezzi di

ricambio nuovi: i primi sono caratterizzati da un identificatore

univoco, dallo stato di usura e dalla provenienza.

Dallo stesso sito Internet dal quale è possibile acquistare pezzi di

ricambio per apparecchiature elettroniche si possono effettuare

prenotazioni relative all’assistenza tecnica per il montaggio dei

suddetti pezzi di ricambio. 2

Password Nome Cognome Num_Tel Num_Ser Prezzo Data_Vendita

Login Acquisto Pezzo

Cliente (1,N) (1,1)

Mail Num_Tecnici

(1,N) t,e

Nome

Prenotazione Società Pezzi_Ric_

Indirizzo Pezzi_Ric_Nuovi Usati_Generici

(1,N) (1,N) (1,1)

(1,1) (1,1)

Codice

(1,1) Appartenenza

Assistenza Caratterizzazione_Pz_U

Riferimento

Convenzione ID (1,N)

(1,N) Dur_Gar Peculiarità

(1,N) Prodotto Provenienza

t,e Provenienza

ID Stato_Usura

Modello Modello

Cellulari PC Stampanti

Colore

(1,N) (1,N) Modello Marca

Caratterizzazione_Cell Caratterizzazione_PC

(1,N) (1,N)

Proprietà_Cell Proprietà_PC

N_Ser Dim_Mem Dim_Fot N_Ser RAM CPU 3

Progetto logico schema E/R

1.Eliminazione delle gerarchie

1.1 Per eliminare la prima gerarchia si è scelto di utilizzare la tecnica

del collasso verso il basso.

Viene eliminata l’entità padre (Prodotto), trasferendone gli

attributi su tutte le entità figlie (Cellulari, PC, Stampanti): questo è

possibile perché la copertura è totale. ID Dur_Gar

Prodotto Provenienza

t,e

Modello Modello

Cellulari PC Stampanti

Colore (1,N)

(1,N) Modello Marca

Caratterizzazione_Cell Caratterizzazione_PC

(1,N) (1,N)

Proprietà_Cell Proprietà_PC

Dim_Mem Dim_Fot N_Ser RAM CPU

ID_Cell Dur_Gar Modello Dur_Gar

Provenienza Dur_Gar Provenienza

Cellulari PC Stampanti

Modello Provenienza ID_Stampante

Colore ID_PC

(1,N)

(1,N) Modello Marca

Caratterizzazione_Cell Caratterizzazione_PC

(1,N) (1,N)

Proprietà_Cell Proprietà_PC

N_Ser Dim_Mem Dim_Fot N_Ser RAM CPU 4

1.2 Per eliminare l’altra gerarchia presente nello schema viene

riutilizzata la tecnica del collasso verso il basso, essendo anch’essa

totale ed esclusiva, requisito fondamentale affinchè non sia

introdotta ridondanza. Num_Ser Prezzo Data_Vendita

Pezzo

t,e Pezzi_Ric_

Pezzi_Ric_Nuovi Usati_Generici

(1,1)

(1,1) Caratterizzazione_Pz_U

Riferimento Num_Ser

Num_Ser Pezzi_Ric_ Prezzo

Pezzi_Ric_Nuovi Usati_Generici

Prezzo Data_Vendita

Data_Vendita (1,1)

(1,1) Caratterizzazione_Pz_U

Riferimento 5

2.Scelta della chiave primaria

Verranno eliminate le identificazioni esterne, trasportando le chiavi

primarie di Cliente e Società sull’entità Assistenza.

Password Nome Cognome Num_Tel Login Acquisto

Cliente (1,N) Mail Num_Tecnici

(1,N) Nome

Prenotazione Società

Indirizzo (1,N) (1,N)

(1,1) Codice

(1,1) Appartenenza

Assistenza

Password Nome Cognome Num_Tel Login Acquisto

Cliente (1,N) Mail Num_Tecnici

Nome Società

Assistenza Indirizzo (1,N)

Login Codice Indirizzo Nome_Società 6

2.Traduzione standard delle relazioni N:M

Per tradurre le relazioni N:M dallo schema E/R allo schema logico è

necessario adottare la traduzione standard: sia le entità che le relazioni

verranno trasformate in relazioni.

3.1 (Cellulari – Caratterizzazione_Cell – Proprietà_Cell)

ID_Cell

ID_Cell Dur_Gar

Provenienza

Prodotto_Cellulare Modello

Dur_Gar Colore

Provenienza

Cellulari Modello

Colore

(1,N) Caratterizzazione_Cell

Caratterizzazione_Cell

(1,N) ID_Cell ID_Proprietà

Proprietà_Cell Proprietà_Cell

N_Ser Dim_Mem Dim_Fot ID_Proprietà Dim_Mem Dim_Fot

Prodotto_Cellulare (ID_Cell, Dur_Gar, Provenienza, Modello, Colore)

Caratterizzazione_Cell (ID_Cell, ID_Proprietà)

Proprietà_Cell (ID_Proprietà, Dim_Mem, Dim_Fot) 7


ACQUISTATO

7 volte

PAGINE

14

PESO

355.13 KB

AUTORE

bens89

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria gestionale
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2014-2015

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher bens89 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sistemi informativi T-1 e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Grandi Fabio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Sistemi informativi t-1

Riassunto esame Sistemi informativi T-1, prof. Grandi
Appunto
Logistica industriale T-AB - Appunti prima parte
Appunto
Impianti industriali (2' modulo)
Appunto
Lezioni, Manutenzione dei sistemi di produzione M
Appunto