Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

es1

int media = (peso1 + peso2 + peso3) / 3;

printf("La media dei pesi e' %d \n", media);

}

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura sequenziale

* ES 6

* Dato il prezzo di un prodotto e l'aliquota IVA, calcolare il prezzo totale

*/

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA PREZZO FINALE \n\n");

float prezzo; //prezzo non scontato del prodotto

printf("Inserisci il prezzo: ");

scanf("%f", &prezzo);

float iva; //aliquota iva (es. 10, 20, 30 percento)

printf("Inserisci l'aliquota Iva: ");

scanf("%f", &iva);

float prezzoTotale = prezzo + (prezzo / 100 * iva);

printf("Il prezzo finale e' %f \n", prezzoTotale);

} //main

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura alternativa

* ES 7

* Dati due numeri disporli in ordine crescente

*/

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA ORDINE CRESCENTE \n \n");

float num1;

printf("Inserisci il primo numero: ");

scanf("%f", &num1);

float num2;

printf("Inserisci il secondo numero: ");

scanf("%f", &num2);

if(num1 <= num2)

printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f. \n", num1, num2);

else printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f. \n", num2, num1);

}

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura alternativa

* ES 8

Dati tre numeri disporli in ordine crescente

*/ Pagina 3

es1

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA ORDINE CRESCENTE \n \n");

float num1;

printf("Inserisci il primo numero: ");

scanf("%f", &num1);

float num2;

printf("Inserisci il secondo numero: ");

scanf("%f", &num2);

float num3;

printf("Inserisci il terzo numero: ");

scanf("%f", &num3);

if(num1 <= num2){

if(num2 <= num3) //num1 <= num2 <= num3

printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f, %f.

\n", num1, num2, num3);

else //se num3 < num2

if(num1 <= num3) //num1 <= num3 < num2

printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f, %f.

\n", num1, num3, num2);

else //num3 < num1 (<= num2)

printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f, %f.

\n", num3, num1, num2);

} //if

else{ //se num2 < num1

if(num1 <= num3) //(num2 <) num1 <= num3

printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f, %f. \n",

num2, num1, num3);

else //se num3 < num1

if(num3 <= num2) //num3 <= num2 < num1

printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f, %f.

\n", num3, num2, num1);

else //num2 < num3 <num1

printf("L'ordine crescente dei due numeri e' %f, %f, %f.

\n", num2, num3, num1);

} //else

} //main

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura alternativa

* ES 9

* Sul prezzo di un prodotto viene praticato lo sconto del 3%

* se costa meno di 500 euro e del 5% per prezzi superiori

* a 500 euro. Calcolare il prezzo da pagare

*/

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA SCONTI \n \n");

float prezzo;

printf("Inserisci il prezzo non scontato: ");

scanf("%f", &prezzo);

float prezzoScontato; Pagina 4

es1

if(prezzo < 500)

prezzoScontato = prezzo - (prezzo / 100 * 3);

else prezzoScontato = prezzo - (prezzo / 100 * 5);

printf("Il prezzo scontato e': %f \n", prezzoScontato);

} //main

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura alternativa

* ES 10

* Scrivere un programma che acquisisca da tastiera la quantità e

* l'importo della merce venduta, lo sconto da applicare se la

* quantità venduta supera le 100 unità, lo sconto da applicare in

* caso contrario, l'aliquota IVA: calcolare l'importo da pagare

*/

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA NEGOZIANTE \n \n");

int quantita;

printf("Inserisci la quantita' della merce: ");

scanf("%d", &quantita);

float importo;

printf("Inserisci l'importo non scontato: ");

scanf("%f", &importo);

float sconto;

do{ printf("Inserisci lo sconto da applicare se la merce supera le 100

unita': ");

scanf("%f", &sconto);

if(sconto < 0 && sconto > 100)

printf("Sconto non corretto! Deve essere compreso tra 0 e 100!\n");

}while(sconto < 0 && sconto > 100);

float scontoAlternativo;

do{ printf("Inserisci lo sconto in caso contrario: ");

scanf("%f", &scontoAlternativo);

if(scontoAlternativo < 0 && scontoAlternativo > 100)

printf("Sconto non corretto! Deve essere compreso tra 0 e 100!\n");

}while(scontoAlternativo < 0 && scontoAlternativo > 100);

float iva;

do{ printf("Inserisci l'aliquota IVA: ");

scanf("%f", &iva);

if(scontoAlternativo < 0 && scontoAlternativo > 100)

printf("Aliquota non corretta! Deve essere compresa tra 0 e 100!\n");

}while(iva < 0 && iva > 100);

float prezzoScontato;

//e' il prezzo su cui è già stato applicato lo sconto, ma non l'iva

float prezzoFinale; //prezzo finale (ivato)

if(quantita > 100){

prezzoScontato = importo - (importo / 100 * sconto);

prezzoFinale = prezzoScontato + (prezzoScontato / 100 * iva);

} //if Pagina 5

es1

else { prezzoScontato = importo - (importo / 100 * scontoAlternativo);

prezzoFinale = prezzoScontato + (prezzoScontato / 100 * iva);

} //else

printf("Il prezzo finale e': %f \n", prezzoFinale);

} //main

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura alternativa

* ES 11

* La scuola rimborsa il 15% del costo dell'abbonamento se lo studente

* abita in provincia, usa l'autobus ed è lontano almeno 20 Km dalla

* scuola. Alle stesse condizioni, se usa il treno il rimborso è del 10%.

* Calcolare l'ammontare del rimborso

*/

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA RIMBORSI STUDENTI \n \n");

float costo;

printf("Inserisci il costo dell'abbonamento: ");

scanf("%f", &costo);

int mezzoDiTrasporto;

do{ printf("Lo studente usa l'AUTOBUS (digita 1) o il TRENO (digita 2)? ");

scanf("%d", &mezzoDiTrasporto);

if(mezzoDiTrasporto != 1 && mezzoDiTrasporto != 2)

printf("Scelta non corretta! \n");

}while(mezzoDiTrasporto != 1 && mezzoDiTrasporto != 2);

int distanza;

printf("Inserire la distanza in Km dalla scuola: ");

scanf("%d", &distanza);

int rimborso = 0;

if(distanza >= 20 && mezzoDiTrasporto == 1){

//se è distante piu' di 20 km e usa l'autobus

rimborso = costo / 100 * 15;

} //if

if(distanza >= 20 && mezzoDiTrasporto == 2){

//se è distante piu' di 20 km e usa il treno

rimborso = costo / 100 * 10;

} //if

printf("Il rimborso e'di %d euro\n", rimborso);

} //main

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura di ripetizione

* ES 12

* Il programma chiede all'utente di inserire da tastiera dei numeri

* interi, finché si è riusciti a sommare 100 numeri pari, Alla fine

* si deve comunicare il risultato della somma

*/ Pagina 6

es1

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

#define NUM_GIRI 100

//potrei aver definito con la #define anche TRUE =1 e FALSE = 0

//ma me ne sono accorto dopo

int ePari(int n){

//funzione che restituisce 1 se il numero e' pari, 0 altrimenti

int risultato = 0; //false

if(n%2 == 0)

risultato = 1; // true

return risultato;

} //ePari

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA SOMMA NUMERI PARI \n");

printf("Programma che somma 100 numeri pari \n \n");

int i = 0; //contatore del do...while

int num; //numero corrente inserito

int somma = 0; //somma dei numeri

do{ printf("Inserisci un numero pari (se e' dispari non verra' sommato): ");

scanf("%d", &num); //acquisisci numero

if(ePari(num) == 1){

//se il numero e' pari. Infatti la funzione ePari ritorna 1,

//se il num e' pari e 0 se e' dispari

somma += num; //aggiungi il numero alla somma

i++; //incrementa il contatore

} //if

//altrimenti non si fa niente, e si continua il ciclo

}while(i < NUM_GIRI);

//finche non hai sommato NUM_GIRI numeri pari

//NUM_GIRI e' stato definito nella #define (direttiva del

//preprocessore C)come 100

printf("La somma e' %d \n", somma);

} //main

/*

* Esercizi di applicazione

* Struttura di ripetizione

* ES 13

* Data una sequenza di numeri, contare quelli positivi e

* quelli negativi. Comunicare il numero dei positivi e dei negativi,

* e comunicare la percentuale dei positivi e dei negativi rispetto

* al totale dei numeri

*/

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

int main (int argc, char *argv[]){

printf("PROGRAMMA CONTA NUMERI POSITIVI e NEGATIVI \n \n");

int contPositivi = 0; //contatore dei numeri positivi

int contNegativi = 0; //contatore dei numeri negativi

int i = 0; //contatore di tutti i numeri

float num; //numero corrente inserito

int scelta;

printf("\nVuoi inserire un numero? \n");

printf("\tMENU': \n\t(1) Si \n\t(0) No \nScegli: ");

Pagina 7


PAGINE

12

PESO

24.70 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE ESERCITAZIONE

Esercizi di Elementi di sistemi operativi di programmazione nel linguaggio Ccon la presenza dei primi 20 esercizi. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: esercizi di applicazione, struttura di ripetizione con contatore, dato un elenco di N numeri, si devono scegliere quelli che sono maggiori di 10 e minori di 100, contare tali numeri e scrivere la loro somma.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria informatica
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher trick-master di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Elementi di Sistemi Operativi e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Ciampolini Anna.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Elementi di sistemi operativi

Sistemi Operativi Mobili - Tesi
Appunto
Sistemi Operativi Mobili , Presentazione - Appunti
Appunto
Sistemi Operativi Mobili , Presentazione - Appunti
Appunto
Programmazione - C - Voti Studenti
Esercitazione