Che materia stai cercando?

Architettura degli elaboratori - Esercitazione

Prima esercitazione sulle reti combinatorie ARE per l'esame di Architettura degli elaboratori del professor Massimo bartoletti. Per quanto riguarda l'uscita Y, il procedimento è stato quello di utilizzare delle funzioni XOR(realizzate tramite due porte AND, due NOT e una OR) di modo da determinare di volta in volta
che solo un ingresso avesse valore 1. L'uscita Z invece è composta... Vedi di più

Esame di Architettura degli Elaboratori docente Prof. M. Bartoletti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Ritardo di stabilizzazione

Assumiamo che il T = 5t

alu p

Per quanto riguarda il ritardo di stabilizzazione dei commutatori (a n ingressi prinipali e m ingressi

di controllo) , possiamo considerare tali componenti come delle reti combinatorie aventi

concettualmente due livelli di logica.

il livello AND è costituito da n porte AND, la j-esima delle quali ha m + 1 ingressi: uno è xj

• e gli altri m sono le variabili di controllo opportunamente affermate o complementate in

modo da dare luogo alla stringa binaria equivalente al valore naturale j;

il livello OR è costituito da un porta OR con n ingressi. A questa realizzazione concettuale

• corrisponde una realizzazione effettiva in cui ogni porta AND/OR può essere sostituita da

una struttura ad albero se il suo numero di ingressi è > Nc.

In particolare:

il livello AND è costituto da n alberi, ognuno di arietà Nc e di profondità:

• [ lg ( m + 1 ) ] = [ lg ( [ lg n ] + 1 ) ]

Nc Nc 2

il livello OR è costituito da un albero di arietà Nc e di profondità:

• [ lg ( n ) ]

Nc ≤

Indicando con t il ritardo di una porta AND/OR con un numero di ingressi N Nc , il ritardo di

p

stabilizzazione di un commutatore ad n ingressi è quindi dato da:

T (n, Nc, t ) = t ( [ lg ( [ lg n ] + 1 ) ] + [ lg ( n ) ] )

K p p Nc 2 Nc

Nel nostro caso abbiamo 2 commutatori : ciascuno ha due ingressi principali e un ingresso di

controllo. Quindi per i commutatori il t sarà :

p

2t p ≤

Il costrutto XOR ha due livelli composti da porte con N Nc ingressi, perciò vale 2t p

In conclusione quindi, il ritardo totale della rete è :

10t + 2t + 2t = 14t

p p p p

Esercitazione 3

3. (12 punti) Si consideri una rete combinatoria con due ingressi A, B di 64 bit, e due uscite: Z di 6

bit, e Y di 1 bit. La specifica `e la seguente:

La rete è stata realizzata, come suggerito, utilizzando la rete E progettata nel primo esercizio come

8

componente standard.


PAGINE

7

PESO

852.81 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE ESERCITAZIONE

Prima esercitazione sulle reti combinatorie ARE per l'esame di Architettura degli elaboratori del professor Massimo bartoletti. Per quanto riguarda l'uscita Y, il procedimento è stato quello di utilizzare delle funzioni XOR(realizzate tramite due porte AND, due NOT e una OR) di modo da determinare di volta in volta
che solo un ingresso avesse valore 1. L'uscita Z invece è composta da 3 bit che devono restituire il valore di i nel caso Y valga 1.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in informatica (CAGLIARI)
SSD:
Università: Cagliari - Unica
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher jackal807 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Architettura degli Elaboratori e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cagliari - Unica o del prof Bartoletti Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in informatica (cagliari)

Reti di Calcolatori - Appunti parziale 3
Appunto
Reti di Calcolatori - Appunti Parziale 2
Appunto
Reti di Calcolatori - Appunti Parziale 1
Appunto