Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

- –

Studio delle variabili

E’ importante e empirica di un fenomeno a cui vengono associate domande

descrizione l’interpretazione

a cui rispondere. empiricamente il fenomeno; O Le operazioni

Com’è Descrivere Perché Y? Cos’è Y?

Y? e cercando di andare in profondità, dietro o sotto il

empiriche sono di spiegazione interpretazione

contenuto della matrice. La statistica è importante in quanto è divenuto strumento per produrre nuove

variabili non solo mezzo di analisi delle stesse attraverso processi di rilevazione. Nelle pratiche di ricerca

orientate alla descrizione esistono almeno 2 approcci diversi :

la (Sen) “non solo osservazione e riporto” ma esercizio di selezione,

descrizione come scelta

1) la (Ricolfi) alcuni compiti di selezione possono essere bypassati a fase successiva

rappresentazione

2) dovrà essere sintetica. Non con decine di tabelle a doppia entrata che creano “NOIA”:

La descrizione

l’elevato numero di tabelle da produrre creerà una drastica riduzione delle stesse a rischio che tale

ridimensionamento resti oscuro al lettore. Inoltre cresce a possibilità che le relazioni bivariate emerse non

siano genuine ma influenzate da una terza variabile (trappola delle relazioni spurie).

- Generalizzazione dei risultati –

La statistica deve consentire l’estensione dei risultati ottenuti su un insieme ridotto di info ad un insieme più

vasto di popolazione definito Per questo è indispensabile che il campione sia estratto attraverso

Universo.

procedure probabilistiche; il calcolo delle probabilità è fondamentale per selezionare il campione e inferire

qualcosa sull’universo a partire dai risultati ottenuti sul campione. Il modello dell’estrazione casuale

da un’urna è il più semplice schema di campionamento possibile e può essere applicato a qualsiasi

semplice

universo finito di oggetti. Spesso le risposte che otteniamo ad un test sono affette da quelle che possiamo

chiamare l’incertezza intrinseca del processo di risposta.

- Statistica e Informatica –

L’avvento dei primi packages matematico-statistico ha ridimensionato le difficoltà di approccio all’elaboratore.

La disponibilità di potenzialità di calcolo enormi a costi bassi e a disposizione di ciascuno sul proprio PC ha

eliminato ogni residua esigenza di competenza informatica. Lo sviluppo tecnologico non ha però reso

altrettanto accessibile la comprensione ai risultati finali delle procedure statistiche e neppure favorito qualche

controllo automatico sulla sensatezza dei dati che va comunque fatto dall’uomo senza l’ausilio di macchine.

ERRORI E TRAPPOLE

Il rischio di commettere errori accompagna l’opera di ogni studioso, metodi rigorosi e strumenti collaudati

consentono d’individuarli ed evitarli. Le sono quelle situazioni che anche non contemplando un

trappole

errore formale includono un errore. Es bicchiere acqua e sale. Le trappole o situazioni ingannevoli possono

comparire in tutte le fasi della ricerca compromettendone gli esiti anche involontariamente. Una trappola è

Le trappole

quindi una situazione che conduce a considerazioni fuorvianti, ingannevoli o errate.

più difficili d individuare e disinnescare si rilevano nella presentazione dei risultati e divulgazione.

- Trappole nelle fasi di raccolta e analisi dei dati –

- La trappola della percentuale –

Le percentuali sono inesauribile fonte di guai. Importante sottolineare la brutta abitudine ad utilizzare

informazioni in percentuale senza comunicare la . Dire 6

base (denominatore) su cui è stata calcolata

persone su 10 (60%) non è la stessa cosa di dire 600 su 1000… Spesso le indagini indicano un valore

generale quando la vera inchiesta è fatta su un sottogruppo della prima selezionato da domande preliminari.

Importante sempre indicare la base di calcolo!!

- La trappola del contesto –

Importante la costruzione di un questionario. tecnica statistica può condurre a conclusioni utili e

Nessuna

corrette partendo da dati errati. Numerosi “Incidenti cognitivi” possono pregiudicare la pertinenza e

Es

la correttezza delle risposte. L’ordine in cui una domanda viene posta può dare esito a errori.

domanda preliminare relativa a quanto tempo si dedica ad ascoltare la politica in assenza elezioni e in

seguito domande più specifiche riguardanti la conoscenza di fatti politici per ricavare info sull’argomento

d’interesse. Una risposta influenzerà l’altra se fatta prima o dopo. Le Domande possono generare un

contesto che può modificare il bagaglio d’informazioni con il quale ogni individuo risponde.

- La trappola ecologica –

Si fa riferimento a basi di dati o analisi che si riferiscono a insiemi generalmente di tipo geografico o

amministrativo (quartieri, regioni, comuni ecc..) e sono il risultato di aggregazione di dati raccolti da

rilevazioni elementari su unità. La trappola ecologica ci indica che i dati statistici estratti sono corretti


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

3

PESO

52.41 KB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti riassuntivi di Psicometria di base I della prof.ssa Rosato su Statistica e analisi dei dati: la ricerca empirica, costruzione della base empirica, le fonti primarie, le fonti secondarie, l'organizzazione dei dati, analisi statistica dei dati, lo studio delle variabili, la generalizzazione dei risultati, statistica e informatica.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in psicologia
SSD:
Università: Torino - Unito
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Psicometria di base I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Torino - Unito o del prof Rosato Rosalba.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea magistrale in psicologia

Antropologia culturale
Appunto
Storia della psicologia
Appunto
Emozione e motivazione – Rheinberg
Appunto
Cognizione sociale
Appunto