Che materia stai cercando?

Linguaggi di programmazione - Parte 2 Appunti scolastici Premium

Appunti di Informatica Generale del prof. Costa sui linguaggi di programmazione, parte seconda: parti di un sistema operativo, stato utente e stato supervisore, gestione delle periferiche, driver e controller, file system, struttura del file, i programmi applicativi.

Esame di Informatica Generale docente Prof. L. Costa

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Informatica Generale

I linguaggi di programmazione

e il software 2 1

Quali sono le parti di un SO ?

Interfaccia grafica

Interprete di comandi

Applicazioni (desktop)

(shell)

Gestore del Gestore della Gestore delle File system

processore memoria periferiche

Hw 2

Informatica Generale Maria De Marsico

Stato utente e stato supervisore

• Stato utente :

• modalità di funzionamento del computer che

permette l’accesso solo a un numero limitato di

risorse

• es : un sottoinsieme delle istruzioni assembler (non

si può accedere alle istruzioni che istruiscono le

interfacce di I/O), una sola parte della RAM etc.

• Stato supervisore :

• modalità che permette l’accesso a tutte le

risorse 3

Informatica Generale Maria De Marsico 1

Stato utente e stato supervisore

Eseguiti in stato utente

Interfaccia grafica

Interprete di comandi

Applicazioni (desktop)

(shell)

Gestore del Gestore della Gestore delle File system

processore memoria periferiche

Eseguiti in stato supervisore

Hw 4

Informatica Generale Maria De Marsico

Stato utente e stato supervisore

• I programmi che girano in stato utente

richiedono servizi al SO tramite invocazione di

sottoprogrammi speciali

• system call o chiamate di sistema

• Il sistema operativo decide come e quando

effettuare il servizio

• Il sistema operativo può interrompere un

programma in stato utente per eseguire altri

programmi o per effettuare operazioni di

‘gestione’ della macchina 5

Informatica Generale Maria De Marsico

Avviamento dell’elaboratore

• boostrap

• caricamento di una parte del sistema operativo in

memoria centrale

• verifica delle risorse hardware

• inizializzazione

• programmi di gestione della memoria e dell’I/O

• personalizzazione dell’avviamento: l’ultima fase può

prevedere il caricamento di programmi

• antivirus

• interfaccia vocale

• ... 6

Informatica Generale Maria De Marsico 2

Gestione delle periferiche

Ogni periferica è gestita da due entità cooperanti :

• il controller : un dispositivo hardware che colloquia

direttamente con la parte elettrico/meccanica della

periferica

• il driver : un programma software che fa parte del

sistema operativo e che conosce le caratteristiche della

periferica ed è capace di colloquiare con il controller

7

Informatica Generale Maria De Marsico

Driver e controller

• Solitamente il driver non è sviluppato da chi

costruisce il SO (es. Microsoft) ma da chi

costruisce il dispositivo

• Quando viene acquistata una nuova periferica il

driver corrispondente deve essere inserito nel

Sistema Operativo (installazione)

• operazione rischiosa, perché se il nuovo driver è

difettoso può rovinare il vostro sistema (poiché il

driver è nel SO ha accesso a tutta la macchina senza

restrizioni!….) 8

Informatica Generale Maria De Marsico

Driver e controller

• Quando si installa un nuovo driver bisogna

fornirgli delle informazioni a basso livello per

permettergli di colloquiare correttamente con il

resto del sistema (configurazione)

• es: stabilire quali linee del bus utilizzare per inviare

una interruzione ...

• Periferiche plug&play : quelle per cui la

configurazione può essere fatta

automaticamente dal sistema

• sono generalmente tutte così nei PC odierni 9

Informatica Generale Maria De Marsico 3

File System o Gestione della

memoria secondaria

• È una delle funzioni più “evidenti” del sistema

operativo

• il file system è la porzione di sistema operativo che si

occupa della gestione della memoria secondaria

• si occupa dei dischi magnetici (dischi ottici, nastri, …)

per la memorizzazione permanente dei programmi e

dei dati (del sistema e dell’ utente)

• La RAM come vedremo è volatile

• astrae l’utente dall’organizzazione fisica

• organizzazione fisica: blocchi, tracce, settori

• struttura logica: direttori (cartelle), file 10

Informatica Generale Maria De Marsico

File System o Gestione della

memoria secondaria

• organizzazione logica rende più agevole la

localizzazione del file su disco fornendo:

• nomi agli oggetti (file, cartella)

• struttura (gerarchia): cartelle possono contenere

file o anche altre cartelle

• operazioni di accesso ad alto livello 11

Informatica Generale Maria De Marsico

File System o Gestione della

memoria secondaria

• organizzazione logica FotoPippo

Pippo Documento1

Lezioni

Utenti Documento2

Pluto

DISCO Documento3

Sistema

DIRECTORY O FILE

CARTELLA O

FOLDER 12

Informatica Generale Maria De Marsico 4


PAGINE

11

PESO

847.79 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze e tecnologie della comunicazione (POMEZIA, ROMA)
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher valeria0186 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Informatica Generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Costa Luciano.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Informatica generale

Algoritmi - Parte 1
Appunto
Algoritmi - Parte 2
Appunto
Sicurezza e Copyright
Appunto
Informatica - Domande
Appunto