Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

We’ve got We haven’t got

You’ve got You haven’t got

They’ve got They haven’t

got

Attenzione! ha un significato diverso da

Quando TO HAVE possedere,

Es: (“Faccio la doccia ogni mattina”)

I have a shower every morning

.

non si usa il rafforzativo e la frase negativa, interrogativa e interrogativa-negativa si

GOT

forma con gli ausiliari DO/DOES/DID.

Es: (“Non pranzo alle 12”)

I don’t have lunch at 12 . (“Fa colazione da sola?”)

Does she have breakfast alone?

(“Hai fatto un buon volo?”)

Did you have a nice flight?

N.B.

E' anche possibile formare la frase negativa, interrogativa e interrogativa-negativa con gli

ausiliari anche quando il verbo ha il significato di

DO/DOES/DID TO HAVE possedere,

senza l'uso di .

GOT

Es: (Ha una macchina?)

Does he have a car? PARTI DEL DISCORSO

E' importante poter riconoscere e identificare le diverse parti del discorso in inglese.

Il sostantivo indica una persona, un luogo,

una cosa, un'idea, una creatura vivente, una

SOSTANTIVO qualità, o un'azione.

(noun) Esempi: student, cinema, computer, idea,

hospitality, departure.

Il verbo descrive un'azione (fare qualcosa) o

uno stato (essere qualcosa).

VERBO (verb) Esempi: go, speak, suppose, trust, love,

prefer.

L'aggettivo descrive una proprietà del

sostantivo.

AGGETTIVO Esempi:

(adjective) small, green, fat, awful, beautiful,

slow, happy.

L'avverbio di solito si riferisce ad un verbo,

specificando come si fa qualcosa o quando e

dove è avvenuto qualcosa.

AVVERBIO (adverb) Esempi: kindly, now, yesterday, today,

there, nowhere, slowly.

Il pronome è usato al posto di un sostantivo.

PRONOME (pronoun) Esempi: I, you, he, she, it, we, they.

La congiunzione unisce due parole o frasi.

CONGIUNZIONE Esempi:

(conjunction) and, since, so, as, because, or.

La preposizione viene di solito prima di un

sostantivo o pronome per introdurre un

PREPOSIZIONE complemento.

(preposition) Esempi: at, on, in, by, with, over, across.

L'interiezione o esclamazione esprime

emozione o sorpresa, seguita di solito dal

INTERIEZIONE punto esclamativo.

(interjection) Esempi: Hi! Oh no! Ehi!

L'articolo viene usato per introdurre un

sostantivo.

ARTICOLO (article) Esempi: a, an, the.

GLI ARTICOLI

Articolo determinativo

il cane i cani

the dog the dogs

il gatto i gatti

the cat the cats

l’occhio gli occhi

the eye the eyes

l’arancia le arance

the orange the oranges

L’articolo determinativo inglese è E’ invariabile e traduce quindi il, lo, la, i, gli e le.

the.

Articolo indeterminativo

un cane un occhio

a dog an eye

un gatto un’arancia

a cat an orange

L’articolo indeterminativo inglese possiede due forme: usato davanti a consonante, e

a an

usato davanti a vocale.

AGGETTIVI E PRONOMI POSSESSIVI

1. Forme degli aggettivi e dei pronomi possessivi

PERSONA PRONOME AGGETTIVO

1a singolare mine my

2a singolare yours your

3a singolare (femminile) hers her

3a singolare (maschile) his his

3a singolare (neutro) its its

1a plurale ours our

2a plurale yours your

3a plurale theirs their

2. Uso degli aggettivi e pronomi possessivi

• Il pronome possessivo si usa al posto di un nome,

es: Ken's pen is black. Mine is red.

• L'aggettivo possessivo è seguito dal nome a cui si riferisce,

es: Her pen is on the desk.

Attenzione!

Non ci sono apostrofi negli aggettivi e pronomi possessivi.

The key is not in its place.

non è un pronome o aggettivo possessivo, significa

It's it is:

It's not my key.

3. Differenze con l'italiano

• Gli aggettivi e i pronomi possessivi non sono mai preceduti da un articolo

es: Non è mio cane

It's not my dog. = il

• Gli aggettivi e i pronomi possessivi sono invariabili al maschile, al femminile, al

singolare e al plurale;

Es: My car is bigger than her car -

La mia macchina è più grande della sua macchina;

Es: My dog doesn't like our neighbours -

Al mio cane non piacciono i nostri vicini di casa.

• Gli aggettivi e i pronomi possessivi concordano in genere e numero con il

possessore, anziché con la cosa posseduta:

= Mike e sua (di lui,di Mike) sorella

Mike and his sister = Susan e suo (di lei, di Susan) fratello

Susan and her brother

= Il cane e la sua (di esso, del cane) coda

The dog and its tail

PLURALE REGOLARE DEI SOSTANTIVI

Quasi tutti i sostantivi in inglese hanno sia la forma singolare che quella plurale. Il plurale

di solito si forma aggiungendo il suffisso S.

Esistono inoltre alcune forme irregolari che sono illustrate in un'altra pagina di questa

grammatica. COME FORMARE IL PLURALE

IL

CON I SOSTANTIVI PLURALE ESEMPI

CHE TERMINANO IN SI FORMA box - boxes

aggiungendo

-s, -sh, -ch, -x, -z -es bus - buses

church - churches

sostituendo con e

y i lady - ladies

consonante + y aggiungendo -es baby - babies

con tutti gli altri dog - dogs

si aggiunge il suffisso -s

sostantivi name - names

PLURALE IRREGOLARE DEI SOSTANTIVI

Sebbene la maggior parte dei sostantivi formi il plurale regolarmente, alcuni sostantivi

sono irregolari. TIPI DI PLURALI IRREGOLARI

I SOSTANTIVI CHE FORMANO IL PLURALE ESEMPI

in e poi

f v

cambiando knife - knives

terminano con -fe aggiungendo housewife - housewives

-s

in e poi

f v

cambiando thief - thieves

terminano con -f aggiungendo loaf - loaves

-es nucleus - nuclei

in

-us

terminano con -us cambiando -i focus - foci

basis - bases

in

-is

terminano con -is cambiando -es oasis - oases

phenomenon phenomena

o o in

- - -

on -um on a curriculum -

terminano con cambiando -um curricula

ALTRI SOSTANTIVI IRREGOLARI

man - men

woman - women

child-children

foot-feet

tooth-teeth

person-people

mouse - mice

SOSTANTIVI INVARIABILI

sheep

means

deer

SIMPLE PRESENT

Il Simple Present Tense è uno dei tempi più comuni in inglese. Ci sono solo due forme per

il Simple Present: la forma base e la forma base + s.

(amare)

love SOGGETTO FORMA DEL VERBO ESEMPIO

forma base

I I love

forma base

You You love

forma base +

He s He loves

forma base +

She s She loves

forma base +

It s It loves

forma base

We We love

forma base

You You love

forma base

They They love

Solo la 3° PERSONA SINGOLARE (he, aggiunge la alla forma base.

she, it) s

Con la maggior parte dei verbi, la 3a persona singolare si forma semplicemente

aggiungendo -s. Con alcuni verbi è necessario aggiungere -es.

LA 3a PERSONA

CON I VERBI CHE SINGOLARE SI ESEMPI

TERMINANO IN... FORMA

aggiungendo -es

s He kisses

aggiungendo -es

sh She smashes

aggiungendo -es

ch He watches

aggiungendo -es

x She mixes

aggiungendo -es

z It buzzes

aggiungendo -es

o He goes

cambiando la in e

y i

consonante + y She studies

aggiungendo -es

o

SIMPLE PRESENT PRESENT CONTINUOUS?

Distinguiamo l'uso del dall'uso del

Simple Present Present Continuous.

SIMPLE PRESENT

Il Simple Present si usa in due principali tipi di azioni:

• azioni che avvengono o non avvengono regolarmente

ABITUDINI:

(ogni giorno, ogni anno)

• cose che non cambiano facilmente

STATI:

(opinioni, condizioni)

TIPO DI AZIONE ESEMPIO SPIEGAZIONE

Mike goes to every Sunday

ABITUDINE church every indica un'abitudine

Sunday significa che piove

It rains a lot in

ABITUDINE spesso

Milan

Sheila always talks always

ABITUDINE indica un'abitudine

about you ciò implica che Bob

Bob always spends

ABITUDINE trascorre il Natale con

Christmas with us noi ogni anno

questo è uno stato

George lives in

STATO perché non cambia

England di solito il colore degli

Mary has green

STATO occhi di qualcuno non

eyes cambia

quando piace

STATO qualcosa, di solito

Sam likes coffee piace sempre

PRESENT CONTINUOUS

Il Present Continuous si usa per due tipi principali di azioni:

• qualcosa che avviene nel momento in cui parliamo

AZIONE CHE AVVIENE ORA:

• qualcosa che si intende fare in un

UN PROGETTO DEFINITO PER IL FUTURO:

futuro prossimo e che è stata già programmata

TIPO DI AZIONE ESEMPIO SPIEGAZIONE

AZIONE CHE Sto guardando ora la

I'm watching the

AVVIENE ORA partita alla TV

match on TV Sta nevicando ora, ma

AZIONE CHE It's snowing presto potrebbe

AVVIENE ORA outside smettere

AZIONE CHE Ci sta lavorando

She's working in

AVVIENE ORA proprio adesso

the office

Bob is spending

AZIONE CHE Bob sta trascorrendo

Christmas with his

AVVIENE ORA il Natale con i suoi ora

parents

PROGETTO La partita è domani e

I'm watching the

DEFINITO PER IL ho già programmato

football match

FUTURO di vederla in TV

tomorrow

PROGETTO Probabilmente ha già

He's leaving for

DEFINITO PER IL prenotato e comprato

Paris next week

FUTURO i biglietti

PROGETTO The President is E' già stato

DEFINITO PER IL coming here on programmato

FUTURO Saturday

PROGETTO E' stato tutto

They are going to

DEFINITO PER IL organizzato

Sheila's party

FUTURO tomorrow

FORME NEGATIVA E INTERROGATIVA

DEL SIMPLE PRESENT

Nel Simple Present le frasi negative e interrogative si formano usando l'ausiliare o

do

does. FORMA NEGATIVA

La forma negativa del Simple Present si ottiene aggiungendo o prima della

don't doesn't

forma base del verbo:

SOGGETTO AUSILIARE ESEMPIO

I don't I don't work

You don't You don't work

He doesn't He doesn't work

She doesn't She doesn't work

It doesn't It doesn't work

We don't We don't work

You don't You don't work

They don't They don't work

Come potete osservare, solo i pronomi di 3a persona singolare (he, sono seguiti

she, it)

da per tutti gli altri si usa

doesn't, don't.

FORMA INTERROGATIVA

La forma interrogativa del Simple Present si ottiene con l'ausiliare o davanti al

do does

soggetto. AUSILIARE SOGGETTO ESEMPIO

Do I Do I work?

Do you Do you work?

Does he Does he work?

Does she Does she work?

Does it Does it work?

Do we Do we work?

Do you Do you work?

Do they Do they work?

FORMAZIONE DELLE WH- QUESTIONS

Le Wh- questions (domande che usano aggettivi e pronomi interrogativi come What,

si formano con l'aggettivo o pronome interrogativo

Where, Why, When, Which, Who)

all'inizio della frase interrogativa.

Wh-

Ecco degli esempi:

AFFERMATIVA INTERROGATIVA WH- QUESTIONS

Where do they

They work Do they work? work?

You study Do you study? What do you study?

Which car does she

She drives Does she drive? drive?

Fanno eccezione le domande che hanno la forma come

Wh soggetto;

in questo caso si usa il Simple Present del verbo, senza ausiliare, come

nella costruzione di una frase affermativa.

Does Ian play the Who plays the

Ian plays the piano piano? piano?

GENITIVO SASSONE

Il viene spesso usato in inglese per indicare possesso o

GENITIVO SASSONE

appartenenza, soprattutto quando ci si riferisce a:

- persona o animale

Es: My brother’s car is red.

("La macchina di mio fratello è rossa")

- nazione o città

Es: London’s squares are large.

("Le piazze di Londra sono grandi")

- avverbi di tempo

Es: Today’s match is at 4.00.

("La partita di oggi è alle 4")

- pronomi indefiniti

Es: Everyone’s body temperature is 37° C.

("La temperatura corporea di tutti è di 37° C")

Il si costruisce nel modo seguente:

GENITIVO SASSONE

possessore persona o cosa posseduta

’s +

+ (senza articolo)

Se il possessore è un nome plurale in -s si aggiunge solo l'apostrofo:

Es :This is my parents' house.

("Questa è la casa dei miei genitori.")

Quando vi sono più possessori:

- si aggiunge solo all’ultimo possessore se il possesso è condiviso:

’s

Es: John and Mary’s parents are in Sweden.

("I genitori di John e Mary sono in Svezia)

- si aggiunge a ciascun possessore se il possesso è individuale:

’s

Es: John’s and Mary’s parents are in Sweden.

("I genitori di John e quelli di Mary sono in Svezia)

I seguenti sostantivi sono di solito omessi quando indicano la "cosa posseduta":

- house

- restaurant

- shop / store

- hospital

- church / cathedral

- office

Es: She is going to Bob’s.

("Sta andando a casa di Bob")

Es: Where is the nearest chemist’s ?

("Dov’è la farmacia più vicina ?")

Es: We visited St. Paul’s.

("Abbiamo visitato la cattedrale di St. Paul")

PRONOMI PERSONALI

I PRONOMI PERSONALI si dividono in pronomi soggetto e pronomi complemento:

sono sempre espressi, tranne quando siamo in

I Pronomi Personali SOGGETTO

presenza di due proposizioni coordinate con lo stesso soggetto o nel caso dell’imperativo.

Es: (Lei ama John e odia me)

She loves John and hates me

(Vai via!)

Go away! sono usati dopo un verbo, come complementi

I Pronomi Personali COMPLEMENTO

diretti, o dopo una preposizione, come complementi indiretti.

Es: (Lei mi odia)

She hates me

She is going to the cinema with him

(Va al cinema con lui)

PRONOMI PRONOMI

PERSONALI PERSONALI

SOGGETTO COMPLEMENTO

1° persona I me

singolare

2° persona you you

singolare

3° persona he him

singolare

3° persona she her

singolare

3° persona it it

singolare

1° persona we us

plurale

2° persona you you

plurale

3° persona they them

plurale

In inglese il pronome soggetto è usato anche per dare del LEI:

Attenzione! you

Es: Excuse me Mr Jones, are you leaving tomorrow?

(Mi scusi signor Jones, parte domani?)

lei

NUMERI e DATE

Numeri Cardinali

0 Nought/Zero/O 21 Twenty-one

1 One 22 Twenty-two

2 Two 23 Twenty-three

3 Three 24 Twenty-four

4 Four 25 Twenty-five

5 Five 26 Twenty-six

6 Six 27 Twenty-seven

7 Seven 28 Twenty-eight

8 Eight 29 Twenty-nine

9 Nine 30 Thirty

10 Ten 31 Thirty-one

11 Eleven 40 Forty

12 Twelve 50 Fifty

13 Thirteen 60 Sixty

14 Fourteen 70 Seventy

15 Fifteen 80 Eighty

16 Sixteen 90 Ninety

17 Seventeen 100 A (one) hundred

18 Eighteen 1,000 A (one) thousand

19 Nineteen 10,000 Ten thousand

20 Twenty 100,000 A (one) hundred

thousand

A (one) million

1,000,000

In inglese si usa la virgola per separare le cifre delle migliaia; si usa invece il punto per

separare le cifre decimali. Numeri Ordinali

I numeri ordinali si formano aggiungendo il suffisso –th ai relativi numeri cardinali, con

qualche eccezione ortografica: the first, the second, the third, the twenty-first,

ecc.

the twenty-second, the twenty-third,

1st The first 21st The twenty-first

2nd The second 22nd The twenty-second

3rd The third 23rd The twenty-third

4th The fourth 24th The twenty-fourth

5th The fifth 25th The twenty-fifth

6th The sixth 26th The twenty-sixth

7th The seventh 27th The twenty-seventh

8th The eighth 28th The twenty-eighth

9th The ninth 29th The twenty-ninth

10th The tenth 30th The thirtieth

11th The eleventh 40th The fortieth

12th The twelfth 50th The fiftieth

13th The thirteenth 60th The sixtieth

14th The fourteenth 70th The seventieth

15th The fifteenth 80th The eightieth

16th The sixteenth 90th The ninetieth

17th The seventeenth 100th The hundredth

18th The eighteenth 1,000th The thousandth

19th The nineteenth 1,000,000th The millionth

20th The twentieth Date

In inglese la data viene formulata utilizzando il numero ordinale e può essere espressa

in due modi:

Es: si legge

7th May, the seventh of May

si legge

May 7th, May the seventh

L’anno non è mai preceduto dall’articolo e i suoi numeri vengono letti a coppie.

Es: si legge

1995 nineteen / ninety-five

Attenzione!

si legge

1900 nineteen hundred

si legge

1905 nineteen hundred and five

L'anno si legge il e così via.

2000 two thousand, 2001 two thousand and one

MONTHS DAYS OF THE WEEK

January May September Sunday Thursday

February June October Monday Friday

March July November Tuesday Saturday

April August December Wednesday

I mesi e i giorni della settimana sono scritti sempre con la lettera maiuscola

PREPOSIZIONI BASE

Questa pagina descrive come usare le preposizioni e in contesti diversi.

on, in, at

1. Trasporto

Preposizione Sostantivo Esempi

We went to Oxford

in car, lorry in my car.

I saw Peter on the

bicycle, bus, plane, bus.

on ship, train, I never sleep when

I am on a train.

2. Giorni, mesi, anni, ecc..

Preposizione Sostantivo Esempi

They always go on

Mesi holiday in June.

Anni She was in England in

Stagioni

in 1999.

Periodi di The garden is beautiful

tempo in spring.

I'll be back in 5 minutes.

Giorni della The big match is on

on settimana Wednesday.

Orari

at See you at 5.30.

3. Comunicazioni

Preposizione Sostantivo Esempi

She talked to her

Telefono boss on the

TV/Televisione

on phone.

Radio I like watching

football on TV.

4. Dove le preposizioni non sono usate

Non usiamo le preposizioni con parole e locuzioni come: this evening, every day, last

Sunday, next week.

-

SOME ANY - NO

Gli aggettivi e pronomi indefiniti italiani (qualche, un po', alcuno, dei, ecc.) sono espressi in

inglese con some , any, no.

che possono essere usati con i sostantivi numerabili al plurale (come

Sia some any some

e non numerabili (come

pens) some meat). Esempi:

è usato nelle frasi He gave me some money.

Some affermative There are some CDs on the

shelf.

Esempi:

è usato nelle frasi

Any She didn't have any bread.

negative e interrogative* Are there any books?

viene usato solo come Esempi:

aggettivo al posto di

No She has got no money. (She

not...any hasn't got any money)

*Nelle offerte e nelle richieste si usa anche nelle frasi interrogative:

some

"Can you give me some cheese?"; "Would you like some bread?"

SIMPLE PAST TENSE

DEI VERBI E

TO BE TO HAVE

Verbo Essere (to be) INTERROGATIVA-

AFFERMAT. NEGATIVA INTERROGATIVA NEGATIVA

(è preferibile usare

I was I was not Was I …?

Forma la forma contratta)

estesa


ACQUISTATO

2 volte

PAGINE

38

PESO

295.82 KB

AUTORE

Moses

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in economia
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Moses di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Lingua inglese e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Whithorn Nicholas.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!