Che materia stai cercando?

Tessuto connettivo - Parte 2

Appunti di Istologia della prof. Elisabetta Caramelli su: le cellule, i fibroblasti, i macrofagi, i linfociti, le plasmacellule, i mastociti, tessuto connettivo lasso, tessuto connettivo denso, tessuto connettivo mucoso, tessuto elastico, tessuto pigmentoso..etc.etc.

Esame di Istologia docente Prof. E. Caramelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Plasmacellule

• Diametro: 10-20 m.

• Vita media: 2-3 settimane.

• Presenti soprattutto nella tonaca propria delle mucose.

• Nucleo ovoidale con eterocromatina caratteristicamente

disposta radialmente (a ruota di carro).

• Ampio citoplasma ricchissimo di RER, dilatato per l'accumulo di

immunoglobuline.

• Le immunoglobuline vengono secrete per esocitosi,

costituiscono la fonte di anticorpi circolanti specifici destinata a

neutralizzare quel determinato antigene per il quale il linfocita

originario aveva già il recettore.

Mastociti (Mastzellen)

• Diametro: 20-30 m.

• Nell'adulto non sembrano dotati di attività proliferativa e vivono

a lungo.

• Presenti nelle sindromi allergiche.

• Presenti nella matrice extracellulare dei tessuti connettivi, a

volte isolate o raggruppate.

• Presenza di granuli citoplasmatici contenenti :

- EPARINA (funzione anticoagulante e antilipemica)

- ISTAMINA (vasodilatatore)

- 2 enzimi proteolitici che agiscono a pH neutro (triptasi e

chinasi)

- un fattore chemiotattico per i granulociti eosinofili (li

stimola ad uscire dai vasi per migrare attraverso la matrice

extracellulare)

- un fattore di attivazione della piastrine (PAF)

- prostaglandine Classificazione

Connettivi propriamente detti

Viene effettuata in base alla predominante presenza di

una o più delle componenti ed alla sua distribuzione.

Lasso

Denso

Mucoso maturo

Reticolare

Tessuto elastico

Tessuto pigmentato

Classificazione

Connettivi propriamente detti

CONNETTIVO LASSO

Predomina la componente cellulare

-

- Costituisce la tonaca propria al di sotto degli epiteli di rivestimento

- Costituisce le tonache sottomucose degli organi cavi comunicanti

con l’esterno

Funzioni

- meccanica di sostegno

- nutrizione, scambi ionici e gassosi

- difesa

- produzione di eparina e istamina (mastociti)

- deposito di lipidi

- riparazione lesioni Classificazione

Connettivi propriamente detti

CONNETTIVO DENSO

Predomina la componente fibrosa

-

Le fibre collagene sono raccolte in grossi fasci.

Fasci Intrecciati

Derma

Periostio

Fasci Paralleli

Tendini

Fasci Incrociati

Cornea


PAGINE

12

PESO

858.58 KB

AUTORE

vip22

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Istologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in scienze infermieristiche ed ostetriche
SSD:
Università: Bologna - Unibo
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher vip22 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Istologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bologna - Unibo o del prof Caramelli Elisabetta.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Istologia

Ghiandole Esocrine
Appunto
Organi Emopoietici
Appunto
Tessuto cartilagineo e tessuto adiposo
Appunto
Tessuto muscolare
Appunto