Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Definizione di informatica

Il termine “informatica” [informazione + automatica] si riferisce

all’insieme delle tecniche e dei metodi per la rappresentazione,

l’elaborazione, la trasmissione e la conservazione delle informazioni

tramite un elaboratore veloce ed efficiente che esegue tali

operazioni in modo automatico ed è in grado di gestire moli di dati

troppo onerose per l’uomo.

Evoluzione

Dall’abaco ai calcolatori meccanici

La mano, i calculi, il pallottoliere, il regolo calcolatore, la pascalina,

Leibniz, Babage e la macchina analitica, la macchina a schede

perforate di Hollerit.

Calcolatori elettrici ed elettronici: dall’analogico al digitale

Con l’avvento dell’elettricità diventa possibile costruire calcolatori al

cui interno gli ingranaggi meccanici vengono sostituiti dai circuiti

elettrici e le ruote dentate dagli interruttori; un interruttore può

assumere però solo due stati, acceso e spento, per cui è necessario

abbandonare la numerazione decimale e sostituirla con la

numerazione binaria, affinché la macchina possa comprendere i dati

e le istruzioni: il linguaggio che ne deriva, fondato su simboli [digit],

vale a dire sviluppato in codice binario, prende il nome di digitale. Il

sistema di numerazione binario si avvale di due soli simboli, 0 e 1;

tali simboli sono detti BIT, dalle parole Binary Digit.

Nel 1936 Ayken inizia la costruzione del Mark I, il primo calcolatore

completamente automatico, ultimata nel 1943; nel 1948 il

transistor sostituisce le valvole, permettendo la riduzione del

consumo di energia elettrica e delle dimensioni delle macchine; al

posto delle schede perforate vengono introdotti i nastri magnetici; i

circuiti integrati, che integrano in un’unica unità diverse

componenti, prendono il posto dei circuiti tradizionali; negli anni ’60

sono stati costruiti i primi chip; quando è stato possibile alloggiare

su un unico chip tutti i circuiti di una macchina, si è giunti nell’era

dei microprocessori.

Le generazioni dei computer


PAGINE

4

PESO

37.00 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Conoscenze informatiche su: il termine “informatica” [informazione + automatica] si riferisce all’insieme delle tecniche e dei metodi per la rappresentazione, l’elaborazione, la trasmissione e la conservazione delle informazioni tramite un elaboratore veloce ed efficiente che esegue tali
operazioni in modo automatico ed è in grado di gestire moli di dati troppo onerose.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dell'educazione
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher alessiadelucascotto di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Conoscenze informatiche e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Roma Tre - Uniroma3 o del prof Lisi Stefano.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Conoscenze informatiche

Conoscenze informatiche - internet
Appunto
Conoscenze informatiche - formazione a distanza
Appunto