Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

OSSIDI:COMPOSTI DI COMBINAZIONE DEGLI ELEMENTI CON L’OSSIGENO

1. Ossidi basici. Sono solidi ionici cristallini derivanti dalla combinazione di

un metallo con l’ossigeno.

• I metalli del I gruppo si combinano con l’ossigeno formando ossidi

di formula generale Me O (ossido di disodio Na O, ossido di

2 2

dipotassio K O).

2

metalli del II gruppo formano ossidi di formula generale MeO

• I

(ossido di magnesio, MgO; ossido di calcio, CaO).

• Data la forte differenza di elettronegatività fra i due elementi, l’ossigeno

strappa al metallo 1 e- (elementi del I gruppo) o 2 e- (elementi del II gruppo).

Ne deriva che in questi composti il metallo si trova in forma di catione

monovalente (se appartiene al I gruppo) o bivalente (se è del II gruppo)

mentre l’atomo di ossigeno è presente sempre in forma anionica O .

2-

L’interazione che si instaura fra i due elementi è pertanto di tipo

elettrostatico. Reagiscono, spesso violentemente, con l’acqua formando

idrossidi.

2. Ossidi acidi o anidridi. Si tratta di composti derivanti dalla

combinazione fra non metalli e ossigeno. In un ossido acido Y-O la

differenza di elettronegatività fra il non metallo (Y) e l’ossigeno è

ridotta quindi in questi composti il legame è covalente. Tali composti

reagiscono con l’acqua per dare origine agli acidi.

Nomencl. sistematica Nomencl. tradizionale

I GRUPPO:

Li O ossido di dilitio ossido di litio

• 2

Na O ossido di disodio ossido di sodio

• 2

K O ossido di dipotassio ossido di potassio

• 2

II GRUPPO

• BeO ossido di berillio ossido di berilio

• MgO ossido di magnesio ossido di magnesio

• CaO ossido di calcio ossido di calcio

III GRUPPO

Al O triossido di dialluminio ossido di alluminio

• 2 3

B O triossido di diboro anidride borica

• 2 3

IV GRUPPO

CO biossido di carbonio anidride carbonica

• 2

• CO ossido di carbonio ossido di carbonio

SiO biossido di silicio anidride silicica

• 2

V GRUPPO

• NO ossido di azoto ossido di azoto

NO biossido di azoto biossido di azoto

• 2

N O ossido di diazoto protossido di azoto

• 2

N O triossido di diazoto anidride nitrosa

• 2 3

N O pentossido di diazoto anidride nitrica

• 2 5

P O triossido di difosforo anidride fosforosa

• 2 3

P O pentossido di difosforo anidride fosforica

• 2 5

VI GRUPPO

SO biossido di zolfo anidride solforosa

• 2

SO triossido di zolfo anidride solforica

• 3

VII GRUPPO

Cl O ossido di dicloro anidride ipoclorosa

• 2

Cl O triossido di dicloro anidride clorosa

• 2 3

Cl O pentossido di dicloro anidride clorica

• 2 5

Cl O eptossido di dicloro anidride perclorica

• 2 7

Br O ossido di dibromo anidride ipobromica

• 2

Br O pentossido di dibromo anidride bromica

• 2 5

Br O eptossido di dibromo anidride perbromica

• 2 7

I O ossido di diiodio anidride ipoiodosa

• 2

I O pentossido di diiodio anidride iodica

• 2 5

I O eptossido di diiodio anidride

• periodica

2 7

ELEMENTI DI TRANSIZIONE

• FeO ossido di ferro ossido ferroso

Fe O triossido di diferro ossido ferrico

• 2 3

Cu O ossido di dirame ossido rameoso

• 2

• CuO ossido di rame ossido rameico

IDROSSIDI

Derivano dalla reazione degli ossidi degli elementi metallici con l’acqua. I

nomi di questi composti si ottengono facendo precedere la dizione “idrossido

di” al nome del metallo, es: idrossido di sodio, idrossido di potassio, idrossido

di calcio, idrossido di ferro. Il gruppo caratteristico degli idrossidi è l’ossidrile

(OH-) che interagisce ionicamente con il metallo. Nel caso il metallo presenti

nei suoi composti più di un numero di ossidazione occorre specificare nel

nome attribuito all’idrossido il numero di ossidazione del metallo es. Fe(OH) 2

prende il nome di idrossido di ferro (II), mentre Fe(OH) è idrossido di ferro (III).

3

Na O + H O 2 NaOH idrossido di sodio

• 2 2 

CaO +H O Ca(OH) idrossido di calcio

• 2 2

FeO + H O Fe(OH) idrossido di ferro (II)

• 2 2

Fe O + 3H O 2Fe(OH) idrossido di ferro (III)

• 2 3 2 3

Al O + 3H O 2Al(OH) idrossido di alluminio (III)

• 2 3 2 3


PAGINE

12

PESO

54.04 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Chimica inorganica sui seguenti argomenti: composti di elementi combinati con ossigeno, ossidi, acidi, anidridi e loro differenze, gli idrossidi, gli ossiacidi e gli idracidi, i sali, gli ioni poliatomici, i perossidi e i superossidi (definizioni, tabelle e formule chimiche).


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in chimica
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher cecilialll di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chimica inorganica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Bruno Giuseppe.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chimica inorganica

Chimica inorganica - elementi chimici
Appunto
Chimica inorganica - forze di attrazione e repulsione in una coppia di atomi
Appunto
Chimica inorganica - disposizione della massa molecolare nelle sostanze
Appunto
Chimica generale - nozioni
Appunto