Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

istruzioni

In aggiunta a questo, una CPU normalmente esegue però anche le dei programmi, i quali vengono

disk,

a loro volta “traslocati” dalla memoria secondaria, cioè dall’hard alla più veloce memoria principale,

memoria primaria

chiamata anche o semplicemente RAM.

La memoria centrale è costituita a sua volta dalla RAM e dalla ROM. La prima è una memoria VOLATILE

permette di archiviare temporaneamente le informazioni quando il computer è acceso. La ROM invece è

una memoria di massa ; essa è permanente e permette una sicura archiviazione dei dati ( si parla del

sistema operativo o software di base installato sul pc dal produttore stesso).

5. Che differenza c'e' tra RAM e ROM? ( vedi risposta sopra che è già completa)

6. Cosa intendiamo per "bit"? E per "byte"?

Per BIT si intende l’unità di misura elementare dell’informatica. Un bit rappresenta una cifra binaria ovvero

uno dei due simboli del sistema numerico binario, classicamente chiamati zero (0) e uno (1).

non è altro che una sequenza di 8 bit.

Un byte pertanto, un byte è in grado di assumere 2^8 = 256 valori

che vanno da 0 a 255, ovvero, dal valore binario 0 al valore binario11111111.

7. Cosa si intende per codice binario?

Per codice binario si intende il linguaggio utilizzato dalla macchina per eseguire dei calcoli. Il sistema

binario è costituito da due simboli (0 e1); questa scelta è stata fatta semplicemente perché i computer, ed

capiscono

in generale tutti i vari circuiti elettrici, solamente questi due soli simboli.

Gli stati in cui può trovarsi un qualunque circuito elettrico, sono infatti solamente due, ovvero:

0, che corrisponde alla mancanza di tensione, quindi a 0 volt;

1, che corrisponde invece alla presenza di tensione, in genere 5 volt.

Mediante l’utilizzo di queste due sole cifre, si possono però rappresentare non solo tutti i possibili numeri

esistenti, ma anche tutte le parole, le immagini, i video, i suoni, ed in generale, tutte le altre più

disparate tipologie di informazioni digitali. Il computer, infatti, prima converte ad esempio un numero, un

simbolo o una parola in questo sistema binario, poi esegue i dovuti calcoli, e infine, una volta convertiti i

risultati dal sistema binario al sistema decimale, restituisce le parole, le immagini, i video, i suoni, e in

generale, qualsiasi altra tipologia di informazione necessaria .

8. All'interno di un Computer cosa si intende per BUS?

Con il termine BUS si fa riferimento al modo in cui vengono trasferiti i BIT all’intento e all’esterno del

computer. IL BUS, infatti, è l’autostrada del BIT.

ALL’INTERNO DEL COMPUTER i BIT viaggiano in parallelo sui BUS –> trasporto su 8 fili alla volta per cui

avrò 64 corsie sulle quali viaggiano

ALL’ESTERNO DEL COMPUTER BIT viaggiano in rete

i


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

4

PESO

148.76 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e gestione aziendale (MILANO)
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher manu.ravasio di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Informatica generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Cattolica del Sacro Cuore - Milano Unicatt o del prof Patrignani Norberto.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Informatica generale

Riassunto esame Informatica, prof. Pavesi, libro consigliato ICT, sistemi informativi e mercati digitali, Valacich, Schneider
Appunto
Informatica generale - programma completo
Appunto
Informatica Generale - Appunti
Appunto
Domande e Risposte Informatica generale, Longo (libro consigliato ICT e sistemi informativi)
Appunto