Test Veterinaria 2018 Soluzioni: domande e risposte ufficiali MIUR

Ilaria_Roncone
Di Ilaria_Roncone

Anche per quest’anno è arrivato il giorno del test di ingresso di veterinaria . Anche quest’anno noi di Skuola.net ne abbiamo seguito in tempo reale lo svolgimento per darvi tutte le news in tempo reale sulla giornata. Qui di seguito troverai tutti i quesiti della prova e le risposte corrispondenti.

Guarda qui tutte le news sul test di Veterinaria 2018 >>


Soluzioni veterinaria 2018: domande e risposte del Miur

Ecco questionario pubblicato dal Miur con domande e risposte esatte del test veterinaria 2018. La risposta esatta è sempre la lettera A:


Compito Veterinaria 2018 by Skuola.net on Scribd


Test di veterinaria 2018 save the date: e date da ricordare

La fatidica data del test di ingresso veterinaria 2018 è arrivata. Il 5 settembre 2018 alle ore 11 gli aspiranti dottori degli animali sono stati chiamati a svolgere il test nazionale. Così come per medicina, infatti, il test è svolto in una data unica e prevede una graduatoria nazionale.
A parte la data del test, le altre date da tenere a mente sono:
  • 2 ottobre: su Universitaly sarà possibile vedere il punteggio del test e capire chi sarà “assegnato”, cioè chi avrà ottenuto un posto nella facoltà che ha messo come prima scelta, e chi invece sarà “prenotato”, cioè chi avrà la possibilità di immatricolarsi nell’università che gli è stata assegnata o di attendere gli scorrimenti.
  • 10 ottobre: giorno del primo scorrimento della graduatoria.

Test veterinaria 2018: durata e domande

Anche nel 2018 la prova di veterinaria è unica, nazionale e decisa dal MIUR affiancato da una commissione di esperti. La prova è composta da 60 domande a risposta multipla suddivise in cinque aree: 2 quesiti di cultura generale, 20 quesiti di ragionamento logico, 16 quesiti di biologia, 16 quesiti di chimica e, infine, 6 quesiti di matematica e fisica. Il tempo totale a disposizione per la prova è di 100 minuti.

Test veterinaria 2018: il punteggio

Il punteggio verrà assegnato secondo le modalità seguenti:
  • 1,5 punti per ogni risposta giusta
  • - 0,4 punti per ogni risposta sbagliata
  • 0 punti per ogni risposta non data

Il massimo punteggio ottenibile, quindi, è 90. Viste le modalità, se sarete particolarmente indecisi sulla risposta a un quesito, sarà probabilmente meglio lasciarlo in bianco.

Test veterinaria 2018: quanti posti a disposizione?

Nonostante l’altissima richiesta, come ogni anno i posti non sono moltissimi per gli aspiranti veterinari. C’è però da dire che, rispetto all’anno scorso, i posti sono passati da 655 agli attuali 759. Il numero viene stabilito di anno in anno a seconda della disponibilità data dai singoli atenei e basandosi sulla rilevazione relativamente al fabbisogno di veterinari comunicata direttamente dal Ministero della Salute. L’impresa non è facile, ma nulla è impossibile! Impegnatevi più che potete per coronare il vostro sogno.
Skuola | TV
Il tradimento? Ecco come scoprirlo!

Assieme ai nostri psicosessuologi cercheremo di esplorare questo fenomeno così complesso e capire cosa spinge alcune persona a tradire. Non perdere la puntata!

14 novembre 2018 ore 16:30

Segui la diretta