Test ingresso Biologia e Biotecnologie 2020: i tipi di test Cisia e Tolc, date e università

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
test biotecnologie 2020

Biologia e Biotecnologie, insieme a Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (CTF) e Farmacia, sono fra i corsi di laurea più gettonati dell’area scientifica. Indipendentemente da quale indirizzo si scelga, per accedervi è comunque necessario superare un test di ingresso, spesso a numero programmato.





Il test Cisia 2020 per Biologia e Biotecnologie: data, cos’è e come funziona


A causa del Covid-19 che si è abbattuto sulla nostra penisola dall'inizio dell'anno 2020, non sarà possibile quest'anno effettuare il test cartaceo CISIA.
Al suo posto sarà disponibile però il test online TOLC. Scopriamo quindi meglio di cosa si tratta.

Il test TOLC-B 2020 per Biologia e Biotecnologie: cos’è e come funziona


Il test TOLC è la versione telematica del test Cisia e in particolare il Test TOLC-B è quello adottato per le prove di ingresso a numero programmato nell’area scientifica relativa alla Biologia e alle Biotecnologie.
La struttura della prova ricalca quella del Cisia e si compone quindi di 50 quesiti divisi in quattro sezioni a cui se ne aggiunge una quinta rappresentata dalla conoscenza della lingua inglese composta da 30 domande. Il tempo a disposizione per lo svolgimento delle prime quattro sezioni è di 110 minuti mentre per completare la quinta si hanno 15 minuti per un tempo complessivo di 125 minuti.
Il TOLC-B è strutturato nel seguente modo:

    • 20 quesiti di Matematica di base in 50 minuti;
    • 10 quesiti di Biologia in 20 minuti;
    • 10 quesiti di Fisica in 20 minuti;
    • 10 quesiti di Chimica in 20 minuti;
    • 30 quesiti di inglese in 15 minuti.

Ad ogni risposta data inoltre è assegnato un determinato punteggio:

    1 punto per ogni risposta corretta;
    -0,25 punti per ogni risposta sbagliata;
    0 punti per ogni risposta non data.


La valutazione della sezione aggiuntiva di inglese


Per ciò che riguarda la valutazione della prova di inglese inoltre, in base al punteggio totalizzato sono assegnate diverse fasce di recupero:

    ≤ 6 = bisogna seguire un corso d’inglese a livello principiante (A1)
    7-16 = bisogna seguire un corso d’inglese di primo livello (A2)
    17-23 = bisogna seguire un corso d’inglese di livello intermedio (B1)
    24-30 = bisogna sostenere l’esame d’inglese di livello B1* senza necessità di seguire un corso.


Test TOLC-B 2020: quali università lo adottano



    Sant’Anna – Scuola Universitaria Superiore Pisa
    Università degli Studi di Cagliari
    Università degli Studi di Teramo
    Università di Siena
    Sapienza – Università di Roma
    Università degli Studi della Basilicata
    Università degli Studi del Sannio
    Università degli Studi dell’Aquila
    Università degli Studi del Molise
    Università degli Studi di Catania
    Università degli Studi di Ferrara
    Università degli Studi di Messina
    Università degli Studi di Milano
    Università degli Studi di Milano-Bicocca
    Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
    Università degli Studi di Sassari
    Università degli Studi di Napoli Federico II
    Università degli Studi di Pavia
    Università degli Studi di Salerno
    Università degli Studi di Trento
    Università degli Studi di Udine
    Università degli Studi Roma Tre
    Università della Calabria
    Università del Salento
    Università di Torino


Test TOLC-B 2020: le date


Per conoscere date e orari del TOLC-B da svolgere online a casa si consiglia di visitare il sito dell’Università scelta e consultare il bando del test di ingresso in Biologia e Biotecnologie per conoscere informazioni più dettagliate.
Inoltre, cliccando su questo link è possibile consultare le date previste per le prove e le scadenze per le iscrizioni.

Test Biologia e Biotecnologie: non sempre a numero programmato


Per tutte quelle università che non si affidano quindi ai test Cisia e TOLC-B per Biologia e Biotecnologie 2020, qualora non si tratti di un test ad accesso programmato locale, il test non è vincolante rispetto all’accesso ma ha funzione solo orientativa.
Gli atenei infatti grazie ai test riescono a conoscere il grado di preparazione e conoscenza dei futuri iscritti in Biologia e Biotecnologie, assegnando loro, qualora il punteggio ottenuto non sia ritenuto sufficiente, l’obbligo di sanare le carenze in entrata, superando, durante il corso dell’anno, gli Obblighi Formativi Attivi (O.F.A) che rappresentano i requisiti minimi di conoscenza delle materie principali di indirizzo.
Skuola | TV
Buone vacanze!

La Skuola Tv torna a settembre, nel frattempo continua a seguirci!

1 settembre 2020 ore 11:00

Segui la diretta