tema di italiano sul sogno come aspirazione

Il sogno


Il sogno, quell'aspirazione che probabilmente non si avvererà mai ma alla quale restiamo inevitabilmente aggrappati.

D'altronde, se non ci fermassimo mai un attimo a sognare ad occhi aperti un universo diverso e nuovo, molto probabilmente io non starei scrivendo su un computer e tu non staresti leggendo queste parole dal tuo cellulare (o da qualsiasi altra cosa tu stia usando ora).
Il bello dei sogni è che accomunano tutti, non che tutti aspirino allo stesso traguardo, ma tutti ne abbiamo almeno uno, e sono sicura che anche tu ne hai uno.

Che ti piaccia o no, ci sarà sempre il cinico di turno che prenderà il tuo sogno e lo farà passare per una sorta di "isola che non c'è" ma tranquillo, è lo stesso che poi si congratulerà con te per non aver mollato, quindi sta a te decidere se darli retta o aspettare e ridergli in faccia una volta coronata la tua aspirazione.

Di sogni ne esistono svariati, ho sentito ragazze sperare di diventare modelle e ragazzi sognare di correre in un campo da calcio e segnare con la folla che li acclama. Ma ho anche sentito dire, con tanto di shock da parte mia e di tutti gli altri ascoltatori, di sperare di poter un giorno guidare il camioncino delle pulizie stradali, esatto, proprio quello con le spazzole rotanti che pulisce la via sotto casa, quello che non passa mai ma che quando passa e sempre più lento e puntualmente davanti alla macchina dove ti trovi tu, già in ritardo.

Perciò non preoccuparti, perché per quanto strano e folle sia il tuo, non potrà mai essere peggio di ambire a guidare un camioncino per pulire l'asfalto.
E per quanto la gente possa dirti che è assurdo tu inseguilo finché puoi e poi chissà, magari lo realizzerai e potrai finalmente dire di avercela fatta.

Hai bisogno di aiuto in Temi di Italiano Svolti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email