Ominide 58 punti

I giovani ragazzi e il ciclomotore

Finalmente abbiamo compiuto i tanto sospirati 14 anni, ed ecco avvicinarsi sempre più la possibilità di realizzare il nostro più grande desiderio: poter salire in sella ad uno scooter o motorino.
Secondo la legge del codice stradale, infatti, i ragazzi che hanno compiuto i 14 anni hanno la possibilità di poter sostenere l’esame per poter guidare un motociclo con cilindrata inferiore a 50. Oggi quella del motorino è diventata oramai una moda da seguire per i giovani adolescenti. Il ciclomotore per un ragazzo vuol dire molteplici cose, la prima in assoluto la “libertà”; infatti avere un buon mezzo di trasporto è molto vantaggioso, poiché non si dipendere più dai genitori, sia per quanto riguarda gli spostamenti ma anche per il fatto che molte volte questi sono impossibilitati ad accogliere le nostre richieste di trasporto.
Inoltre l’utilizzo di un ciclomotore ci rende più responsabili, poiché siamo noi a rispondere alle azioni che commettiamo mentre guidiamo. Ma dobbiamo fare i conti con le preoccupazioni e le apprensioni dei nostri genitori. Ed è proprio questo il problema, diversi genitori pensano che avere un motociclo a 14 anni sia un forte pericolo, non perché credono che il figlio sia un irresponsabile, non si fidano semplicemente delle altre persone che circolano in strada e per questo evitano l’acquisto.

Io, invece, sono favorevole all'acquisto del motorino, perché lo ritengo quasi indispensabile per un ragazzo della mia età.
Dopotutto, di questi tempi, occorre possedere un efficiente mezzo di trasporto per potersi spostare con facilità da un posto all'altro. Infatti, il motorino consente spostamenti veloci, soprattutto in confronto alla bicicletta, l'unico mezzo alternativo ad esso che possiamo utilizzare noi giovani, a soli 14 anni. Vorrei concludere affermando che riguardo a questa tesi molteplici possono essere gli argomenti positivi come quelli negativi, ma resto del parere che gli aspetti positivi sono in notevole maggioranza.

Hai bisogno di aiuto in Temi di Italiano Svolti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email