Questo appunto contiene un allegato
Viaggio, Saggio breve scaricato 684 volte

Il viaggio

Viaggio: Atto di spostarsi da un luogo all'altro compiendo un certo percorso.

Questa è la definizione che un dizionario di italiano dà per la parola viaggio, ma possiamo realmente assumerla come definizione?
Siamo certi che, oltre ad essere un semplice spostamento, il viaggio non sia altro?
Ma cos’altro?
Conoscenza?
Felicità?
Avventura?
Voglia di sentirsi liberi?
Curiosità?

Tutto parte da se stessi, dall’uomo, da colui che decide di intraprendere un viaggio, il viaggiatore.
Il viaggio è curiosità, voglia di conoscenza.
Dietro ogni viaggio compiuto c’è un viaggiatore che è alla ricerca della felicità; dietro ogni viaggiatore c’è la voglia di scoprire, di imparare, di conoscere, voglia di confrontarsi, crescere interiormente.

Quando si viaggia si ha l’opportunità di allargare le proprie conoscenze, di apprendere.
Quando si viaggia si scoprono nuovi popoli, abitudini, nuove religioni, forme artistiche e gastronomiche, nuove culture. Se dovessimo intraprendere un viaggio per i paesi arabi, dove si professa la religione islamica noteremo la differenza degli usi e costumi della popolazione del paese, dettata non solo dalle condizioni climatiche ma anche dalla religione, come per le donne che devono indossare il burka per nascondere il viso. (continua nell'allegato)

Hai bisogno di aiuto in Saggi brevi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email