Elo1218 di Elo1218
Ominide 3671 punti

Carico limite del complesso terreno – fondazione


Il carico limite del complesso terreno – fondazione è il valore del carico unitario (tensione) trasmesso da una fondazione al sottosuolo, che provoca la rottura del terreno. Il terreno quando si rompe ha raggiunto il limite.

A seconda della compressibilità del terreno la rottura può essere di due tipi:

Rottura generale: questo tipo di rottura si verifica nei terreni poco compressibili (come sabbie addensate oppure argille consistenti); il terreno sottostante la fondazione viene spinto verso il basso e lateralmente e quello posto ai lati si solleva, si ha una rotazione della fondazione.
In questo caso il valore del carico limite è il punto di massimo della curva carichi cedimenti;

Rottura locale o punzona mento: questo tipo di rottura si verifica nei terreni poco compressibili (come le sabbie poco addensate oppure le argille tenere), è caratterizzata dall'assenza di superfici di scorrimento ben definite; sulla curva carichi – cedimenti i cedimenti crescono con gradualità all'aumentare del carico senza consentire una precisa individuazione del carico limite.
Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email