Ominide 2387 punti

Il legno venne molto utilizzato ma oggi è un po' lasciato a causa dei problemi di sicurezza statica e di resistenza al fuoco. Le sue principali carenze sono: combustibilità e instabilità dimensionale.
Capriata: sono due travi inclinate e unite in testa che trasferiscono i carichi verticali che agiscono su esse producendo una spinta sui muri. Ogni elemento reagisce a una sola sollecitazione ed è composta da:
• puntoni: sono 2 travi inclinate incastrate al vertice che reagiscono a compressione e sostengono l'orditura secondaria.
• monaco: è un elemento verticale che reagisce a trazione e collega la struttura alla catena senza appoggiarsi, ma tramite una cravatta metallica senza fissaggi (altrimenti la catena si fletterebbe)
• catena: elemento orizzontale che connette i 2 puntoni alla base ed è sottoposto a trazione
• saettoni: elementi inclinati che collegano la mezzeria dei puntoni con il monaco e sono sottoposti a compressione

Le capriate in legno vengono usate per coprire piccole luci (5-7 m), per quelle più grandi vengono usate strutture miste o in acciaio.
Balloon Frame (struttura a pallone): venne pensato nell'800 da un commerciante di legname e abolisce la distinzione tra elementi principali e secondari. L'intero edificio è realizzato con l'assemblaggio, mediante chiodatura, di elementi segati in legno di sezione molto ridotta. E' di rapida realizzazione, flessibile, leggero ed economico.

Hai bisogno di aiuto in Tecnica delle costruzioni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità