Come piegare i vestiti in valigia: quello che dovete sapere

Redazione
Di Redazione

Una delle questioni irrisolte pre-partenza: come piegare i vestiti in valigia. Ecco come fare seguendo un metodo pratico e veloce in pochi semplici passi.

"come piegare i vestiti in valigia"
Come piegare i vestiti in valigia? Chiariamoci subito: preparare la valigia può diventare fonte di stress, soprattutto se avete dei problemi nel selezionare e piegare i vestiti che vi accompagneranno durante il viaggio. Che si tratti di una trasferta di lavoro o di una vacanza, è molto utile imparare alcune tecniche per evitare di arrivare a destinazione con abiti pieni di pieghe e grinze indesiderate.
Ecco alcuni consigli su come piegare i vestiti in valigia senza troppi traumi.

Attenzione all’ordine dei vestiti


Gonne, vestiti e pantaloni (soprattutto se eleganti) vanno inseriti per primi e devono essere ben distribuiti sul fondo della valigia. Successivamente posizionate il resto degli indumenti: magliette, canottiere e camicie (per quest'ultime se avete dubbi su come piegarle c’è un’intera guida che vi spiega come fare). L’intimo potete inserirlo in un beauty da viaggio o nell’apposita tasca della valigia, mentre eventuali giacche pesanti o cappotti vanno tenuti in cima a tutto. Per scremare la quantità di vestiti che vorreste portare via ricorrete alla fatidica domanda: “Mi serve per davvero?”

Come piegare una giacca elegante


Girate la giacca al rovescio, con la fodera esposta all’esterno, così da proteggere il tessuto da macchie e grinze. Lisciate l’indumento con la mano tirando le spalline verso l’alto e verso l’esterno. Successivamente piegate la giacca seguendo la lunghezza, afferrate le spalline con una mano e utilizzate l’altra per allineare le maniche e piegare il colletto. La giacca risulterà piegata perfettamente a metà. Concludete chiudendo la metà inferiore verso l’interno ottenendo così un fagotto rettangolare.

Come piegare i pantaloni eleganti


Seguite le pieghe e le cuciture per piegare i pantaloni eleganti e metteteli in valigia cercando di realizzare solo pieghe verticali. Eventualmente per risparmiare spazio potete piegarli a metà una sola volta e proteggerli con un sacchetto di plastica evitando così ulteriori pieghe o grinze.

L’idea in più? Arrotolate tutto!


Se nonostante tutto avete ancora problemi di spazio e di piegatura rimane un’ultima soluzione da adottare: arrotolare i vestiti. Questo metodo è indicato prevalentemente per le magliette, le camicie e i pantaloni (anche quelli eleganti). Per procedere basta piegare il capo con il metodo tradizionale fino a ottenere un rettangolo e poi, al posto di piegare ulteriormente il capo per renderlo compatto, iniziare ad arrotolare l’indumento. La valigia è fatta.


Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Non ti resta che continuare a seguirci per scoprirlo!

1 ottobre 2020 ore 15:30

Segui la diretta