Genius 24362 punti

Il limite delle scansioni cronologiche


Le date di inizio e fine del Mesolitico e Neolitico dipendono, come si vede, da miglioramenti tecnici, e sono di conseguenza diverse a seconda dei luoghi, dei climi e dello sviluppo delle singole comunità di uomini. In Mesopotamia l’agricoltura nacque già oltre 10.000 anni fa, ma nel resto del mondo venne introdotta solo più tardi. Per convenzione, comunque, si dice che il Mesolitico va dal 13.000-12.000 a.C. (d’ora in poi utilizzeremo questo sistema di indicazione della cronologia, il più adatto alle età storiche:
non più quindi “anni fa”, ma “anni avanti Cristo”) fino a circa l’8000 a.C., mentre il Neolitico va dall’8000 a.C. fino al 3000 a.C., quando compaiono le prime registrazioni scritte, quasi contemporaneamente in Mesopotamia e in Egitto.
Le suddivisioni cronologiche aiutano a fare chiarezza. Ma attenzione: il modo appena illustrato di suddividere gli ultimi millenni della preistoria non deve essere preso troppo rigidamente. A seconda delle regioni, l’inizio e la fine del Mesolitico e soprattutto del Neolitico vanno collocati in epoche diverse, e la stessa uscita dalla preistoria è avvenuta in periodi anche molto lontani.
Fino a pochi decenni fa, in aree isolate del mondo continuavano a esistere comunità che vivevano nell’Età della pietra, dedite a forme primitive di coltivazione del suolo o addirittura limitate solo ad attività di raccolta e di caccia. Proprio lo studio di questi gruppi “primitivi”, condotto da etnologi e antropologi, ha fornito importanti informazioni e idee per conoscere l’uomo preistorico. Criticata da molti è poi anche l’idea di basare sulla scoperta della scrittura il passaggio dalla preistoria alla storia. Nella vicenda della umanità, eventi ancor più rivoluzionari della scrittura non furono forse la nascita delle prime città e la divisione del lavoro? Se si adotta questo criterio, l’uscita dalla preistoria va spostata indietro nel tempo, fino al 4000-3500 a.C.
Hai bisogno di aiuto in Preistoria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email