Ominide 4479 punti

Les cahièrs de doleance

Il re li propose,disse alla gente di scrivere ciò che non andava nella società. Il re non è mai riuscito a mantenersi equidistante delle due fazioni. Nella prima fase in cui vinse il terzo stato,anch'egli festeggiò con la gente comune ma poi si spaventò e tramò di nascosto altri tipi di interventi. Il re poi fuggì dalla Francia di nascosto cercando rifugio,uscì da un tunnel segreto puntando sul fatto che allora non avrebbe potuto riconoscerlo. Il terzo stato si accorse che chiedendo solo al re l'autorizzazione a votare in certo modo non sarebbe mai arrivato a niente quindi si autoproclamarono Assemblea Nazionale. Il re si spaventò e in un primo momento riconobbe l'assemblea e invitò anche clero e nobiltà a parteciparvi. La formalizzazione della nascita dell'assemblea nazionale con il giuramento avvenne in una palestra in cui si giocava alla pallacorda. Mentre sembra che ci sia questo cambiamento,qualche giorno dopo succede.

In Inghilterra in questo momento c'è la rivoluzione industriale che porterà anche la rivoluzione agricola in un certo senso ma questo in francia non avviene e vi è una condizione di totale immobilità. Con Luigi XIV le spese militari avevano superato i propri limiti e anche i nobili non pagavano le tasse per cui queste ricadevano sul terzo stato e per questo vi è la crisi. Nel 1789 vi è la reazione e i tre tipi di rivoluzione. I giacobini nel periodo del terrore hanno creato uno stravolgimento poco logico nel loro obiettivo di abbattimento totale di qualsiasi tipo di struttura che ricordasse la francia di prima.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email