Ominide 4479 punti

Durante il Seicento,a causa della diffusione di cibo in seguito alla scoperta dell'America,iniziarono a comparire nell'Europa le malattie che erano tipiche di una mancanza di vitamine e proteine all'interno dell'alimentazione,questo colpiva soprattutto le classi più deboli,non le classi più alte.
Gli ultimi anni del 1500 sono caratterizzati da piogge torrenziali. Le bombe d'acqua distruggevano i raccolti.
Le classi più ricche in questo periodo si arricchiscono molto di più per i commerci e hanno addirittura il problema opposto,poichè sulle loro tavole compaiono molti alimenti importati dall'America. Ha utilizzato quella religiosa per mettere un popolo contro un altro,per fare vendetta all'interno della propria nazione.Vennero così fuori anche le malattie legate al colesterolo,ad esempio la gotta(una presenza molto forte di acido urico all'interno delle articolazioni) che impediva addirittura di camminare talvolta.
La crescita dei prezzi è una conseguenza:quando il prodotto non è più tanto sul mercato diventa chiaramente molto più costoso.

Di conseguenza si ha la svalutazione della moneta. Molti paesi per riprendersi e per piazzare le proprie esportazioni,svalutano la moneta. Ma questo significa che il potere d'acquisto diminuisce per gli abitanti di quel paese. Le città cominciano a riempirsi di poveri senza casa,senza lavoro. La fame per cui è una coincidenza.

Hai bisogno di aiuto in Storia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email