amr di amr
Ominide 143 punti

La Prima Guerra d'Indipendenza

La I Guerra d'Indipendenza scoppiò nel 1848 poichè Carlo Alberto voleva liberare il Lombardo - Veneto dalle repressioni austriache.
Carlo era il re di Sardegna, che a quei tempi costituiva il Piemonte e l'attuale isola italiana.
Carlo Alberto era un re molto liberale.
L'entusiasmo del Re di Sardegna convinse tutti i sovrani italiani ad allearsi con lui.
Quando Carlo Alberto dichiarò guerra tutti i sovrani mandarono contigenti di soldati a combattere con l'esercito di Carlo Alberto.
Presto però invidie verso i Savoia convisero gli stessi sovrani a ritirare le loro truppe e il Re di Sardegna prese miseramente a Custoza.
I monarchi italiani però costrinsero Carlo Alberto a rientrare in battaglia e per la seconda volta fu umiliato a Novara.
La I Guerra d'Indipendenza terminò con un fallimento.

Hai bisogno di aiuto in Storia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove