La seconda guerra mondiale - prima fase

Il patto germano-sovietico e l'invasione della Polonia

La guerra di Hitler
Fu l'inizio della seconda guerra mondiale
Fine 1941 con l'ingresso poi degli Stati Uniti e Giappone diviene conflitto globale, l'aggressività della Germania nazista con le campagne: disegno di Hitler già nella sua opera "Mein Kampf"

Il terzo Reich cioè la Germania Nazista, non meno un millennio, doveva imporre la supremazia della razza germanica soprattutto sulle "popolazioni slave": inferiori e assicurare alla Germania il suo spazio vitale in direzione dell'Europa orientale.
Una volta conquistato il territorio necessario per il suo sviluppo, avrebbe imposto il proprio ordine nuovo.
L'austria e la Cecoslovacchia prima tappa del l'espansione nazista, poi Polonia.

Il corridoio di Danzica
Spina per orgoglio nazionale, Danzica sul Mar Baltico che nel trattato di pace nel 1919 era andato alla Polonia e corridoio interrompeva la continuità del territorio germanico dividendo la Prussia orientale e quella occidentale.

1939 Inghilterra e Francia: alleanza con la Polonia ma Hitler non credeva che le democrazie sarebbero intervenute.

URSS e i paesi occidentali:
Debolezza delle potenze occidentali per proteggere la Polonia minore se unite all'Urss
Ma rapporti quasi interrotti da rivoluzioni difficili
Il riavvicinamento verso l'Europa democratica avviene quando Hitler era al potere: minaccia.

Settembre 1934 al Russia appartiene alla società delle nazioni, aderisce.
1935 congresso Comintern, alleanza antifascista all'insegna dei fronti popolari in quei paesi dove partito comunista, sul piano internazionale auspicò una qualche alleanza con le democrazie
Ma le diplomazie occidentali diffidavano per via delle purghe r dei processi staliniani in Russia.

1938 a Monaco sorte Cecoslovacchia, non in considerazione della Russia
In base al marxismo-leninismo per Stalin tra le democrazie e il nazismo non vi era una differenza sostanziale per lui si poneva in termini utilitaristici.

Francia, Inghilterra e Germania: miravano al l'alleanza con la Russia.

Agosto 1939, patto di non aggressione URSS Germania
La scelta di Stalin fu versi al Germania
A Mosca i ministri degli Esteri Ribbentrop e Molotov, è il protocollo segreto, dove i term i i per la spartizione tra Germania e Russia dei paesi baltici e la Polonia.

1 settembre 1939
Le truppe tedesche invadevano il territorio polacco
I tedeschi avevano due armi: mezzi corazzati e l'aviazione (per stroncare la resistenza bombardo Varsavia: nuovo metodo dei bombardamenti terroristici)

Meno di un mese la Polonia non c'era più e la Lituania, Estonia, Lettonia, tutto il territorio spartito tra Germania e Prussia.

3 settembre 1939 Inghilterra e Francia fedeli ai patti, dichiararono guerra alla Germania.

Hai bisogno di aiuto in Storia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email