blakman di blakman
VIP 9176 punti
Questo appunto contiene un allegato
Lotto, Lorenzo - Polittico di Recanati scaricato 2 volte

Polittico di Recanati

Nel 1508 Lotti realizzò per la Chiesa di san Domenico a Recanati il cosiddetto Polittico di Recanati. Lo scomparto centrale presenta, entro uno sfondo architettonico di tipo bramantesco, una Sacra conversazione con la Vergine in trono con il Bambino che, aiutata da un angelo, consegna lo scapolare a san Domenico, tra i santi papi Gregorio Magno e Urbano. L'impianto è ancora di tipo quattrocentesco e belliniano. Eppure la disposizione asimmetrica e l'attitudine dei personaggi sono anticonvenzionali: la Madonna è umana e malinconica, ma sono soprattutto i santi a colpirci nella loro espressività quotidiana: i loro volti sembrano veri ritratti, tanto che si è tenuti a credere che per essi Lotto abbia utilizzato modelli in carne ed ossa (di solito i pittori idealizzavano i propri soggetti, attenendosi alle tipologie ereditate dalla tradizione e registrate nei libri di modelli che circolavano nelle botteghe). La luce cade radente e, invece di unificare la scena, crea forti chiaroscuri, che accentuano la dinamicità e immediatezza della composizione, suscitando emozione e patetismo.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017