Ominide 1016 punti

Evoluzione della pittura veneta tra il XVI e il XVII secolo


In seguito a Tintoretto, è possibile assistere a una evoluzione della pittura veneta, assimilabile tuttavia più che altro a una “involuzione”: viene abbandonato il manierismo che ha aperto le possibilità al genio artistico del Parmigianino, di Pontorno, Veronese e Tintoretto e viene fatto un forte richiamo alla religione, tornando a un’arte sacra che recupera il ruolo, trascurato dal manierismo, dell’arte come educatrice dei fedeli. Il dibattito all’interno del concilio di Trento è determinante, in quanto impone all’arte di far tornare la centralità del sacro e l’intento di raccontare e esaltare i principi (dogmi) della Chiesa romana. Al di là del tema sacro, che torna, l’arte conserva la giusta teatralità e le innovazioni tratte dall’opera di Tintoretto per l’uso della luce, tuttavia è fortemente descrittiva perché invita a osservare e comprendere i gesti che richiamano all’evento sacro (e non servono più per creare effetti dinamici): questo si concretizza all’interno di lampi di luce che catturano il profilo di una Madonna o di una donna pia, il corpo di un Santo o parte di esso o il gesto sacro di un credente, lasciando al buio gli elementi che non servono a esaltare l’evento trascendente. (Differenza con il Tintoretto, che lasciava al buio gli angeli)
E’ una pittura che non avrà moto successo, infatti gli allievi di Tintoretto e Veronese si inseriranno in questo nuovo modo di fare arte, ma durerà molto poco, qualche anno.
Il più importante tra questi è Jacopo Bassano, nella cui arte la luce diventa luce divina simile a quella che si sperimenterà in Caravaggio (409-406): prima la luce era artificiale, poisi concentra sui particolari anatomici e infine diventa luce divina che detta i gesti e forma la composizione. Entrambi gli artisti mettono la parte dei corpi più vicina a noi in ombra, quella più lontana, invece, alla luce.
Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email