Ominide 1312 punti
Questo appunto contiene un allegato
Brunelleschi, Filippo - Rinascimento e Spedale degli Innocenti scaricato 8 volte

RINASCIMENTO

Caratteristiche:
Il Rinascimento è un fenomeno che si diffonde a Firenze nel 1401 e significa rinascita dell'arte greco-romana; l'uomo si pone al centro dell'universo, mentre nel Medioevo l'interesse era rivolto a Dio, in pittura nasce la prospettiva lineare ad unico punto di fuga che consente di misurare in piano le distanze tra gli oggetti (Brunelleschi, Piero della Francesca).

LO SPEDALE DEGLI INNOCENTI (ORFANOTROFIO)

Nella piazza Santissima Annunziata, Brunelleschi ha realizzato un orfanotrofio che è moderno per forme e per funzioni. Si sviluppa su una pianta quadrangolare con una lunga facciata sulla piazza gradinata. Le arcate a tutto sesto sono sorrette da colonne eleganti che hanno una straordinaria proporzione: l'altezza della singola colonna è uguale all'interasse delle altre, la profondità del portico è uguale all'altezza delle colonne. Tutta l'architettura si basa sul modulo quadrato, considerato forma perfetta, perché si inscrive in un cerchio. Brunelleschi è considerato il primo architetto moderno: egli progetta le architetture con attenzione alla funzione dell'edificio, alle proporzioni, ai rapporti geometrici e matematici. Egli inoltre dipinge con intonaco bianco e cornici grigie per sottolineare le essenziali geometrie e la prospettiva dell'edificio. Le cornici sono spesso grigie, perché viene utilizzata la pietra serena. Le gradinate servono a raccordare lo spazio privato a quello pubblico, sono un luogo di sosta e danno dignità all'edificio. Brunelleschi apre l'edificio simbolicamente alla comunità.

Hai bisogno di aiuto in Dal Rinascimento al Romanticismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email