Ominide 1312 punti
Questo appunto contiene un allegato
Van Gogh, Vincent - Chiesa di Auvers scaricato 33 volte

La chiesa di Auvers

Quest'opera viene dipinta quando l'artista, molto malato, trova conforto con le cure dello psichiatra, nelle ultime settimane della sua vita.
È stato dipinto nel Giugno del 1890 e ha forme ondulate quasi traballanti.
L'architettura della chiesa è vista dall'abside e una stradina si biforca con linee spezzate e l'intensa luce proietta un'ombra luminosa sul prato. Le vetrate gotiche lasciano riflettere il cielo blu che indica una certa inquietudine: il cielo infatti è un vortice di pennellate che seguono il ritmo delle emozioni e, nonostante sia un cielo estivo, compare il colore nero.
L'edificio e la donna ripresi di spalle è forse un'allegoria della società e la chiesa, da cui si sente isolato e rifiutato.
A Luglio dello stesso anno, Van Gogh si suicida in un campo, proprio ad Auvers.

Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email