blakman di blakman
VIP 9176 punti

Odilon Redon - L'occhio mongolfiera


L’occhio mongolfiera è una tavola a carboncino in cui è raffigurato un pallone aerostatico, costituito da un enorme bulbo oculare cigliato, rivolto verso l’alto, che sorvola a mezz’aria una terra deserta, trasportando una testa dimezzata. L’occhio come simbolo dell’onniscienza divina è un tema antichissimo; nuovo è invece l’accostamento tra realtà naturale (il bulbo oculare) e astrazione simbolica (la mongolfiera che allude al viaggio della mente verso una dimensione superiore). Il disegno rivela un’irresistibile attrazione per le conquiste tecnologiche, ma palesa anche la peculiarità dei processi creativi di Redon. L’artista partiva sempre da una realtà organica (un filo d’erba, un ramo) che imitava attentamente anche negli aspetti più minuti, finché avvertiva "uno stato di ebollizione mentale" che lo induceva a creare e a lasciarsi "andare alla rappresentazione dell’immaginato", mettendo "la logica del visibile al servizio dell’invisibile". L’ambivalenza e l’inverosimiglianza delle immagini create da Redon e la sua poetica del paradosso susciteranno l’interesse dei surrealisti.

Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email