blakman di blakman
VIP 9176 punti

Renzo Piano, Centro Culturale Jean-Marie Tjibaou

Uno dei progetti più suggestivi dell'architetto Renzo Piano è certamente il Centro Culturale Jean-Marie Tjibaou a Nouméa. Il complesso è nato come omaggio del governo transalpino alle tradizioni della popolazione indigena dell'isola, i Kanak, ed è dedicato alla memoria di Jean-Marie Tjibaou, il loro leader politico, assassinato nel 1989. Si tratta di un nuovo insediamento nel quale architettura e natura, innovazione e tradizione si incontrano in maniera suggestiva. Lungo un crinale boscoso Piano ha disposto una serie di strutture curve in legno e acciaio, simili a gusci vegetali, che traggono ispirazione dalle tradizionali costruzioni indigene e che ospitano le attività del centro. L'aspetto folkloristico nasconde tecnologie costruttive altamente sofisticate, studiate allo scopo di garantirne un efficace sistema di ventilazione naturale. Un sentiero collega i tre principali nuclei del centro. Una prima zona comprende una reception per i visitatori, un auditorium da 400 posti e diverse sale espositive; un secondo gruppo di edifici ospita gli uffici per gli studiosi e i professionisti che hanno il compito di organizzare le esposizioni, una sala conferenze, una biblioteca e una videoteca; il terzo nucleo comprende infine laboratori artistici in cui si possono svolgere attività di vario genere: danza, musica, scultura.

Hai bisogno di aiuto in Arte moderna e contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email