webb97 di webb97
Eliminato 10398 punti

Roma repubblicana: la stesura delle XII tavole e le principali magistrature

La prime leggi scritte a Roma

I plebei con il passare del tempo potevano accedere a tutte le magistrature.
Fu abilita la norma che vietava il matrimonio tra patrizi e plebei, quella che vietava ai plebei di esercitare le cariche sacerdotali più importanti.
Le regole prima erano trasmesse oralmente e venivano interpretate a vantaggio degli aristocratici.
Nel451 a.C i decemviri legibus scribundi, ovvero dieci magistrati scelti appositamente per il compito di scrivere le prime leggi scritte di Roma, ovvero le 12 tavole.
Sono dette 12 tavole perché sono scritte su 12 lastre di bronzo e poi poste nel Foro così tutti potevano conoscerle.

Regolavano gli aspetti della vita pubblica e privata.
Le caratterizzava la legge del taglione --> il colpevole doveva essere punito con lo stesso trattamento subito dalla vittima: "occhio per occhio, dente per dente"


Il governo repubblicano: magistrature e Senato

I consoli furono affiancati da magistrati.
Le magistrature avevano 4 caratteristiche:

1) Annuali --> La carica durava un anno.
2) Elettive --> I magistrati erano eletti da assemblee
3) Collegiali --> La carica veniva ricoperta da più persone
4) Gratuite --> I magistrati non venivano pagati. Era un onore esserlo.

Le magistrature erano ordinate secondo un criterio crescente di importanza e ciascuna si occupava di un settore specifico.

Questori: - amministravano le finanze dello Stato
- erano massimo 40
- amministravano i beni pubblici
- decidevano come spendere i soldi dello Stato

Edili: - erano due
- si preoccupavano della manutenzione e della cura della città

Pretori: - affiancavano i consoli nelle questioni giudiziarie.

Censori: - si occupavano del censimento, ovvero di stabilire la ricchezza dei cittadini e di dividerli nelle 5 classi e decidevano i membri del Senato.

Tribuni della plebe: - difendevano gli interessi della plebe.

- potevano imporre il veto alle decisioni dei consoli

Gli ex magistrati entravano a far parte del Senato, esso aveva una funzione consultiva.
I magistrati prima di prendere decisioni consultavano il Senato.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017