leggenda dei 7 re di Roma

Circa alla metà del 700 a.C(753 a.C), a Roma era presente la monarchia che durò per circa 250 anni, fino all'inizio della repubblica. La leggenda narra che in questi 250 anni, Roma sia stata governata da 7 Re, e dove ogni re sia rimasto in media 35 anni al comando dell'Impero.
E' appunto una leggenda perchè l'età media a quell'epoca era molto bassa; ad esempio se un Re saliva al trono a 15 anni, e ci restava per altri 35, arrivava a 50 anni di età, numero molto insolito per quel tempo. Quindi in realtà si pensa che i Re in questi 250 anni siano stati di più.
I Re in questione sono nell'ordine:

    Romolo(753-716 a.C): che da il nome all'Impero.
    Numa Pompilio(715-673 a.C): Numa significa Dei; il suo governo era basato sulla religione.
    Tullo Ostilio(673-642 a.C): Ostilio significa ostile che deriva da OSTIS; Roma doveva preoccuparsi dei nemici.
    Anco Marzio(641-617 a.C): Marzio deriva da Marte(Dio della guerra).
    Tarquinio Prisco(616-579 a.C): Tarquinia era una città etrusca, infatti gli etruschi governano per un pò di tempo Roma.
    Tarquinio il Superbo578-535 a.C): Discendente di Tarquinio Prisco.
    Servio Tullio(534-509 a.C):Ultimo Re di Roma, e terzo di origine etrusca. Ha fatto costruire le mura intorno a Roma(Mura Serviane). Si dice che lui sia vissuto davvero.

Hai bisogno di aiuto in Storia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email