Video appunto: Assiri - Economia e religione

Economia e religione



Data la favorevole posizione dell'area geografica in cui gli assiri si erano stabiliti, il commercio, in particolare di legname e di rame, fu la principale fonte della loro ricchezza: la navigabilità di parte del Tigri e di alcuni suoi affluenti consentiva un agevole trasporto di merci e un collegamento continuo tra i territori interni dell'Anatolia e la bassa Mesopotamia.