Milano: insulti sul muro contro la preside, gli studenti li coprono con i post it

post it scuola media cavalieri

I dirigenti scolastici hanno un ruolo molto importante e impegnativo, di certo non semplice, nel mondo della scuola. Alcuni studenti e genitori apprezzano il loro lavoro, altri non lo condividono, non sempre a ragione. In questo caso, in una scuola media di Milano, gli alunni hanno preso le difese della loro preside, esprimendole tutto il loro affetto.

Scritte sui muri: i post-it degli studenti

Come riportato dal sito online del Corriere della sera, infatti, martedì mattina presso l’istituto Cavalieri sono apparse delle scritte ingiuriose contro il dirigente scolastico, Rita Bramante. Gli studenti hanno reagito in maniera importante, attaccando sopra i muri molti post-it per coprirle, con messaggi di stima nei confronti della preside della scuola: "Lei è la preside più brava di Milano", "Lei mette il cuore per noi e per questa scuola, le vogliamo bene", e ancora "Lei viene anche nei weekend e noi la ringraziamo e basta".


La preside commossa per il gesto degli studenti

La preside, intervistata dal quotidiano, si è detta commossa, affermando che questi gesti la motivano ancora di più a proseguire nel lavoro che sta svolgendo. Tra l’altro, nella giornata precedente al fatto, era stato ospite dell’istituto l’assessore all’educazione del comune di Milano, Laura Galimberti, e la giornata, a detta della dirigente, era andata molto bene.
Dalla sua parte anche i genitori degli alunni e la presidentessa del consiglio d’istituto, che ha scritto una e-mail dove ha mostrato la sua solidarietà: "Siamo affettuosamente vicini a Rita Bramante. Rimaniamo a disposizione al suo fianco, convinti che di certo questa dedizione non verrà annientata da due scritte offensive".

Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Le nostre videochat ritorneranno dopo questo lungo ponte, nel frattempo non perdere gli aggiornamenti sul nostro sito!

3 maggio 2019 ore 16:00

Segui la diretta