Libri per le vacanze, il 25% ne legge più di 5

Lorena Loiacono
Di Lorena Loiacono
compiti per le vacanze? La fine dell'era dei libri da leggere

L’estate è ormai entrata nel vivo e i ragazzi iniziano a dover fare i conti con i compiti per le vacanze. Superata infatti la fase iniziale, in cui vince su tutti l’entusiasmo e il dolce far niente, ora è il momento di pensare ad organizzarsi per i compiti e, soprattutto, a provvedere ai libri da leggere. Quelli che vanno in valigia insieme ai costumi per uscire poi allo scoperto, sotto l’ombrellone.

D’ESTATE SI LEGGE! - E allora Skuola.net, in un sondaggio su 2000 intervistati tra 11 e 18 anni, cerca di capire le intenzioni degli studenti. E, a sorpresa, ecco emerge un dato su tutti: la maggior parte dei ragazzi leggera tutto quello che gli è stato chiesto di leggere. Ben 6 studenti su 10 infatti faranno il loro dovere e il dato cresce fino a 3 su 4, considerando anche quelli che ne leggeranno alcuni. Solo un 6% ammette di non voler aprire libro. Un dato, questo, che fa evidenzia come nel periodo estivo cresca la voglia di leggere, approfittando probabilmente dei momenti di pausa e relax.

…RIASSUNTI – C’è anche chi, in nome della trasparenza, ammette di voler cercare online riassunti e recensioni per arrivare in classe, a settembre, preparato sull’argomento. Anche se, va detto, leggere un libro per intero è un’altra cosa. Il 13% cercherà di arrangiarsi come può, destreggiandosi tra testi integrali e riassunti, mentre un 7% cercherà solo riassunti già pronti. Un ragazzo su 4, quindi, non rispetterà a pieno quanto richiesto dai prof.

LA PILA DI LIBRI – Neanche a dirlo, anche in vacanza gli studenti avranno a cha fare con vere e proprie pile di libri. Sommando quelli di lettura a quelli di esercizio, infatti, il cumulo è assicurato. Uno studente su 4 racconta infatti a Skuola.net di dover leggere più di 5 libri. E non sono pochi. Uno su 5 ne ha 3 mentre il 16% solo 2. C’è anche chi, ma è solo il 15%, non deve leggere nessun libro.

IN VACANZA CON… - Pirandello, da sempre il compagno di ferie e pause estive. In grado di “allietare” i caldi pomeriggi con “Sei personaggi in cerca di autore”, “Il fu Mattia Pascal” e l’immancabile “Uno, nessuno, centomila”. A rivelarlo sono le richieste più frequenti che arrivano all’archivio di Skuola.net, il portale per studenti che offre ai suoi lettori approfondimenti e schede sintetiche. E, in questi giorni di inizio estate, le ricerche vertono tutte su Pirandello o quasi. Seguono anche Italo Svevo con la sua “Coscienza di Zeno”, altro must estivo, “Gente di Dublino” e “Il ritratto di Dorian Gray”. Non mancheranno però sulla sabbia anche i volumi di “La Storia” di Elsa Morante e il contemporaneo “Io non ho paura” di Ammaniti. Seguono, tra gli stranieri, anche Oliver Twist e Lo strano caso del dottor Jekyll e di mister Hyde.

Lorena Loiacono

Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta