Eraser Challenge, la nuova mania che "brucia" sui social

Eraser Challenge, la nuova mania che "brucia" sui social

Chi ha detto che la gomma da cancellare serve solo per rimediare agli errori di ortografia? È quello che deve aver pensato l’ideatore della ‘Eraser challenge’, la nuova moda che sta spopolando tra gli studenti americani. Peccato però che questa volta, al contrario di quelle passate, la tendenza è rischiosa e tutt’altro che divertente.

Grattarsi la pelle…con la gomma

Ferite e ustioni provocate dallo sfregarsi sulla pelle una gomma da cancellare. Questa è l’ultima moda degli studenti, per il momento in voga solo negli Stati Uniti, che si sfidano a strofinarsi la gomma sulle braccia mentre recitano le lettere dell’alfabeto o altro. Lo scopo? Scoprire chi resiste di più o chi riesce a procurarsi la ferita più ampia.

Dov’è nata la eraser challenge e cosa c’è dietro

A denunciare per prima questo fenomeno la East Iredell Middle School, scuola media di Statesville della Carolina del Nord. L’istituto ha infatti pubblicato sulla sua pagina Facebook foto di abrasioni e ferite che alcuni studenti si sono provocati praticando la eraser challenge. Secondo gli psicologi che si sono già espressi sulla cosa, questa nuova moda denoterebbe una forte depressione nei ragazzi che la praticano. Arriverà anche in Italia?



Manlio Grossi
Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta