Maturità: Cicerone, Quintiliano, Livio...

previsione dell'autore probabile della seconda prova di latino

Secondo i maturandi classici, domani la loro seconda prova avrà come protagonista Cicerone. Lo segue a ruota Tacito, guardato a distanza da Quintiliano e Livio. In pochi volgono lo sguardo verso altri autori ed orizzonti. È quanto emerge dal sondaggio di Skuola.net: “Latino: quale autore uscirà alla seconda prova?” somministrato agli studenti nei giorni scorsi in base ad un totoesame elaborato da tutor esperti.

UN AUTORE CLASSICO - Non è possibile scoprire in anticipo le tracce delle prove di Maturità, gelosamente custodite dal ministero fino al giorno della prova, ma si può provare a stabilire una linea di tendenza per prevedere quale autore sia stato scelto per la prova di latino. Infatti, riguardando le prove di latino degli anni precedenti, si nota una linea comune: quella di scegliere un autore di età classica, la cui lingua, quindi, non sia soggetta ad arcaismi o a volgarismi eccessivi, tipici delle età arcaiche e tardo-imperiali. In più, è molto improbabile che esca un poeta: a versione di latino della prova del classico è tradizionalmente in prosa.


IL PARERE DEGLI STUDENTI
- Dal nostro sondaggio è emerso che gli studenti si aspettano in particolare un brano tratto dalle opere di Cicerone: più del 50% dei ragazzi pensa che sia l’autore più probabile. Il secondo tra le preferenze è risultato Tacito con un 23% di voti. A seguire i maturandi prevedono l’uscita di Quintiliano (12%) o di Livio (10%).

PREVISIONI D’AUTORE - In questi anni la tendenza del Ministero dell’Istruzione per la scelta delle tracce della seconda prova di latino è stata quella di proporre un importante autore di età classica, tendendo a riproporre più volte gli stessi scrittori. Per questo il totoesame di Skuola.net prevede che domani i maturandi affrontino un gigante della letteratura latina, per l’appunto Cicerone. Altro autore tradizionale della Maturità classica è Tacito, e anche Quintiliano e Livio potrebbero essere la scelta di questo anno perché molto presenti tra le versioni del programma dell’ultimo anno. Escluso un grande della letteratura latina, Seneca: è stato protagonista già tre volte della seconda prova classica da quando è partito il nuovo Esame di Stato. Sempre che anche queste tendenze generali non vengano smentite domani come accaduto dalla prima prova di oggi.

E tu che autore ti aspetti per la prova di latino di maturità?

Continua a prepararti con lo speciale Maturità 2013!

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta