Scuole da incubo: studente rimane chiuso in bagno

Scuole da incubo: studente rimane chiuso in bagno

Uno studente di 12 anni è restato intrappolato nel bagno della scuola per oltre mezz’ora: è accaduto alla scuola media Biancheri di Ventimiglia. La maniglia della porta si è infatti rotta proprio mentre lui stava dentro. Il ragazzo, che soffre di asma, ha avuto un attacco di panico ma nessuno si è accorto delle sue urla. Alla fine è riuscito a forzare la serratura e a uscire. Il caso lancia l'allarme: i bagni delle scuole sono sicuri? E qual è il livello di igiene? A queste domande rispondono gli ultimi dati di CittadinanzAttiva.

SFORTUNA O RESPONSABILITA'? - L'incidente è stato solo un colpo di sfortuna? Di sicuro la scarsa manutenzione delle strutture scolastiche può aiutare il fato avverso. Gli ultimi dati CittadinanzAttiva sulla sicurezza nelle scuole rivelano infatti che ben il 10% delle scuole prese in esame, 1 su 10, presenta le porte dei bagni in cattive condizioni o non integre. La stessa cosa vale per le finestre, in un caso su 10 non integre in toto o in parte. I pavimenti? Nei bagni del 18% delle scuole presentano numerose disconnessioni e irregolarità. Il rischio di farsi male e rimanere intrappolati non è quindi così remoto. Per quanto riguarda la scuola del 12enne, l’assessore ai Lavori pubblici di Ventimiglia si è impegnato a fare riparare la porta del bagno "al più presto".

BAGNI, CHE INCUBO! - La sicurezza nelle scuole non passa solo dalla soluzione dei problemi di manutenzione delle strutture e dell'edilizia scolastica, ma anche dalle condizioni di igiene e di salubrità degli ambienti. E quando si parla di bagni delle scuole, sembra che si tratti di toilette degne del peggiore tra gli autogrill. Gli scopini sono assenti nel 46% delle scuole, in 1 istituto su 10 il WC risulta danneggiato o non funzionante. La carta igienica non c'è nel 40% dei casi e il sapone manca in 2 istituti su 5. In una scuola su 12 sono stati poi trovati segni evidenti di sporcizia, nel 4% anche rifuti al di fuori dai contenitori, mozziconi di sigaretta e puzza di fumo.

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta