Primo giorno di scuola assurdo per questi studenti: ecco perché

redazione
Di redazione

Scuola, in Toscana si ritorna tra i banchi venerdì 15 settembre

Far riprendere l’anno scolastico di venerdì. È quello che accadrà in Toscana, salvo cambiamenti, il prossimo settembre quando gli studenti torneranno tra i banchi di scuola il 15 del mese, che cade proprio di venerdì. Per i ragazzi toscani quindi un inizio certamente poco traumatico, almeno all’apparenza. Eppure non tutti sono contenti, gli scaramantici ad esempio hanno manifestato subito il loro disappunto.

Perchè è meglio anticipare o posticipare

Far iniziare la scuola di venerdì, non sembra una buona idea: i ragazzi infatti non avrebbero il tempo di abituarsi di nuovo al ritmo scolastico, che subito arriverebbe il week end a spezzare la routine appena ripresa. Il lunedì successivo si troverebbero di nuovo ad affrontare il ‘trauma’ dell’inizio delle lezioni con tutto ciò che ne consegue. Perché non anticipare o posticipare di qualche giorno?. Impossibile poi non far riferimento al noto proverbio “Né di Venere né di Marte, non si sposa non si parte, né si dà principio all'arte”. Nei giorni di martedì e venerdì non porta bene cominciare qualcosa di nuovo, di qualsiasi genere quindi scuola inclusa, o partire per un viaggio. Gli studenti superstiziosi andranno volentieri a scuola il 15 settembre?
Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta