Se l’amore sboccia tra i banchi di scuola

Margherita Paolini
Di Margherita Paolini

gli amori che sbocciano tra i banchi di scuola

Manca ancora qualche giorno a San Valentino, ma nell’aria si respira già profumo di festeggiamenti. Cuori rossi addobbano vetrine di negozi di ogni genere, tripudi di rose rosse si apprestano ad invadere le case di migliaia di ragazze. Moltissimi saranno i compagni di scuola o classe che festeggeranno insieme questa romantica ricorrenza. Perché l’amore sboccia spesso proprio tra i banchi.

WWW MI PIACI TU

- E’normale che i primi amori sboccino proprio dietro i banchi di scuola? La risposta non può che essere affermativa. Infatti frequentando tutti i giorni i propri compagni, amicizie e relazioni sentimentali non possono restare al di fuori delle aule scolastiche. A volte ci si accorge che il proprio compagno di banco, da sempre considerato un amico, possa essere invece un potenziale perfetto fidanzatino. Le frecce di Cupido nella maggior parte dei casi fanno centro nei cuori degli adolescenti. Anche quando dall’antipatia improvvisata sboccia improvviso un amore malcelato o camuffato per timore di non aver la strada agevolata. Nasce così lo scompiglio dei primi momenti, l’ansia di non essere ricambiati, il timore di rovinare un bel rapporto.

IL SONDAGGIO DI SKUOLA: VINCE LA PRUDENZA

- In occasione dell’avvicinarsi della festa di San Valentino, Skuola.net ha rivolto ai suoi giovani utenti la domanda “Countdown a San Valentino: confesseresti mai il tuo amore ad un compagno di scuola?”. Ebbene dal sondaggio è emerso che la maggior parte dei giovani (oltre 3 su 5) adotta in ambito sentimentale una saggia prudenza: prima di dichiararsi occorre a detta dei più sondare il terreno e cercare di cogliere eventuali segnali di un sentimento ricambiato. A seguire, ci sono i ragazzi che invece rinunciano a priori ad una possibile relazione sentimentale per non rischiare di compromettere i rapporti scolastici e di amicizia: quasi 3 partecipanti su 10 hanno dichiarato che non confesserebbero mai il proprio amore. La schiettezza esce perdente da questo sondaggio: infatti è solo il 7% degli utenti ad aver rivelato di di non aver alcun problema con le dichiarazioni d'amore ai propri compagni di classe.

LA SKUOLA TV

- A questo che, senza ombra di dubbio, è uno degli argomenti prediletti dai giovani nel corso di tutto l'anno, sarà interamente dedicata la prossima puntata della Skuola Tv. In occasione del conto alla rovescia verso San Valentino si parlerà di amori sbocciati tra i banchi di scuola, di delusioni o gioie derivate dalla confessione del proprio sentimento, delle titubanze e dell’ansia che possono nascere in queste circostanze. Partecipa anche tu alla diretta e racconta la tua esperienza.
E tu ti sei mai innamorato/a di un compagno di scuola?

Margherita Paolini

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta