Erectus 499 punti

La chimica inorganica
Durante il laboratorio abbiamo fatto un’esperimentazione qualitativa, ovvero abbiamo studiato gli effetti causati dalla mescolanza tra una sostanza e l’altra. Non si possono infatti misurare i cambiamenti e si capisce se c’è una differenza solo in base al mutamento di colore. Riusciremo a trovare le differenze utilizzando i reattivi ovvero composti chimici che servono a trovare specifiche sostanze
-I carboidrati
Il glucosio è uno zucchero semplice che si trova nel sangue e che viene usato quando si fanno le analisi della glicemia che indicano proprio il livello di questo zucchero. Con la fotosintesi le piante lo producono e lo consumano per vivere. La sua formula è questa: C6H12O6

Qui nel grafico vediamo che con la stessa formula possiamo ottenere due sostanze completamente diverse, Questi due zuccheri hanno una forma in comune solo che il loro atomi si legano in maniera diversa. Il glucosio è rappresentato sa un esagono e i suo zuccheri si dicono esosi, invece gli zuccheri del pentagono vengono chiamati zuccheri pentosi.

Per esempio nella molecola dell’amido che è un carboidrato complesso ci sono solo esagoni infatti l’amido è un derivato del glocusio.
Qui possiamo vedere con una rappresentazione geometrica la formazione dell’amido. Si può vedere come gli atomi dell’amido sono collegati inisieme grazie all’ossigeno. Questo legame si chiame legame glicosidico

Vocabolario:I carboidrati complessi sono carboidati con una molecola base di glucosio .


Esprimento:
Materiali:

- Soluzione di lugol
- Amido di riso
- Farina normale
- Mais
- Saccarosio
- Fruttosio
-Pane grattuggiato
- Glucosio
-Zucchero vanigliato (zucchero a velo)


Esecuzione:
Bisogna mettere la soluzione di lugol (che serve a trovare l’amido) su ogni sostanza elencata qui sopra. Se le sostanze diventeranno nere allora contengono dell’amido mentre se non c’è amido la sostanza non cambierà colore. Vediamo i risultati nella tabella qui sotto:

-I grassi
Per trovare i grassi devo utilizzare il colorante si sudan, ovvero una sostanza che si scioglie nei grassi.

Esperimento
Materiali:
- Provetta contenente estratto di brodo animale
-Provetta contenente olio, acqua e bile
-Colorante di sudan

Conclusioni:
La bile serve a digerire i grassi. Nella provetta con l’estratto di brodo animale ci sono ancora i grassi, nella provetta con la bile il colorante non ha avuto nesun effetto.

Ci sono tre tipi di latte: scremato(senza grassi), parzialmente scremato ( con un po’ di grassi) e intero (con tutti i grassi). Se non si sa quanti grassi ha il latte, si può mischiare del colorante di sudan con il latte e in questo modo si può stabilire se è scremato, parzialmente scremato o intero. Nell’esperimento che abbiamo fatto noi abbiamo visto che il colorante si depositava sul fondo e che non si scioglieva, quindi il latte che abbiamo utilizzato è scremato.

Qual è la differenza tra grassi animali e olio?
Nei grassi animali gli atomi di carbonio sono legati esclusivamente con dei legami singoli, mentre negli oli vegetali sono presenti anche legami doppi. Possiamo vedere qui sotto come sono strutturati i due diversi tipi di grassi.

-Gli zuccheri
Il reattivo di Feeling serve a trovare gli zuccheri semplici. Questo reattivo si può creare con una soluzione composta dall’idrossido di sodio e potassio con dell’acido tartarico e un’altra soluzione composta dal solfato di rame con dell’acqua. Quando vengono mischiate le due sostanze assumono un colore blu scuro.


Esperimento
Materiale:
-Becker
-Miele
- Latte
- Reattivo di Fehling

Esecuzione
Se riscaldo un becker in cui viene messe il reattivo di fehing e ci aggiungo del miele esso diventa marrone perché il reattivo reagisce con lo zucchero presente nel miele, riscaldando invece il secondo becker con il reattivo e aggiugendoci poi il latte esso diventa prima viola e riscaldandolo di nuovo marrone chiaro.


Proteine
Il reattivo che serve a trovare le proteine è il biureto. Esso reagisce con i gruppi NH2 degli amminoacidi. Quando trova le proteine diventa di un colore violaceo. Abbiamo aggiunto la latte al biureto nella provetta e questoda azzurro diventa viola.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email