Fabioji di Fabioji
Ominide 49 punti

I minerali


I minerali sono sostanze naturali solide che hanno una composizione chimica ben definita e una disposizione ordinata e regolare degli atomi che li costituiscono.
I minerali si formano attraverso il processo di cristallizzazione che avviene in due fasi. Nella prima fase gli atomi si aggregano tra di loro in modo ordinato formando, la così chiamata, il reticolo cristallino e, attorno a esso si aggregano altri atomi che lo portano lentamente alla formazione di un cristallo regolare di grandi dimensioni, e la forma esterna del cristallo è chiamata ambito cristallino.


Come si formano?


I processi di cristallizzazione più diffusi sono:
•evaporazione. Quando l’acqua di una soluzione evapora e le molecole del soluto si separa dalla soluzione e si depositano sul fondo, formando cristalli anche di grandi dimensioni.
•raffreddamento. Che consiste nel solidificare il magma. La maggior parte dei minerali presenti sulla terra si è formato attraverso il raffreddamento.
•brinamento. Le eruzioni vulcaniche sono spesso accompagnate dalla fuoriuscita di gas. Dato che il gas provenienti dall’interno della terra ha la temperatura più alta rispetto alla temperatura esterna, si solidifica direttamente passando dallo stato gassoso a quello solido.
La scala di Mohs è la scala utilizzata per misurare la durezza di un minerale.
Teneri: si scalfisce con l’unghia:
•talco
•gesso
Semiduri: si scalfisce con una punta d’acciaio:
•calcite
•fluorite
•apatite
Duri: non si scalfisce con una punta d’acciaio:
•feldspato
•quarzo
•topazio
•corindone
Durissimo: scalfisce qualunque materiale:
•diamante
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email