Diagramma h-r

Nel diagramma h-r (Hertzsprung-Russell, nome dei due astronomi, Ejnar Hertzsprung e Henry Norris Russell)è uno strumento mediante il quale vengono rappresentate tutte le stelle, in modo particolare viene riportata la luminosità, la temperatura effettiva e il colore delle stelle.
Questo strumento viene usato per capire l'evoluzione stellare e le caratteristiche fisiche di una singola stella o di più stelle. Quasi tutte le stelle si trovano lungo la sequenza principale; il Sole si trova a metà di questa sequenza.
Alcune stelle si trovano fuori dalla sequenza principale, quindi, fanno eccezione e sono le Super Giganti blu (luminosissime e caldissime, le più calde e brillanti dell'universo, una delle più note è Rigel), le Giganti blu (stelle giganti brillanti), le Super Giganti rosse (sono le stelle più grandi dell'universo, hanno una densità talmente bassa da essere assimilate ad un vuoto caldo) , le Giganti rosse (stelle giganti di piccola o intermedia massa, si dice che il sole tra 5 miliardi di anni raggiungerà questo stadio) e le nane bianche (stelle di piccole dimensioni, paragonabili a quelle della Terra).
Anche la stella Polare (o stella del Nord) si trova al di fuori della sequenza principale.
Le stelle che hanno elevata luminosità e temperatura elevata, sono stelle azzurre; mentre quelle che hanno elevata luminosità e bassa temperatura sono le giganti rosse.
Le nane bianche sono delle piccole stelle che hanno una bassa luminosità ma un'elevata temperatura. Le stelle rosse hanno una bassa temperatura e anche una bassa luminosità.
Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Stelle - Caratteristiche (2)