Ominide 943 punti

La biosfera

Si definisce una sottile fascia che avvolge la superficie terrestre, sia verso il basso sia verso l'alto e all'interno della quale si è sviluppata e mantenuta la vita. Questa fascia è formata dalla parte più superficialità della litosfera, dall'idrosfera e dalla parte dell'atmosfera più vicina alla terra.
Circa 3,5 miliardi di anni fa, all'interno di tale fascia si sono create le condizioni che hanno permesso l'avvio e il successivo mantenimento di quell'evento straordinario che si chiama vita. Da allora, la terra ha una flora e una fauna che si sono evolute nel tempo e che si aggregano, a seconda della latitudine e del clima, in specifici e differenziati biomi ed ecosistemi.
I biomi sono l'insieme della specie animali e vegetali che caratterizzano un ambiente naturale; prendono il nome dalla tipologia di vegetazione predominante al loro interno: vi è il bioma della macchia mediterranea, quello della taiga, della tundra. Gli ecosistemi definiscono l'insieme delle specie viventi di un determinato luogo, in rapporto alle reciproche relazione che ne favoriscono la vita.

Hai bisogno di aiuto in Scienze per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità