San Valentino 2018: 10 curiosità sulla festa degli innamorati

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

E' San Valentino, e anche Skuola.net vuole festeggiarlo insieme a voi. Siete in vena di romanticismo? Ottimo! Allora non perdete la Skuola | Tv di oggi alle 16:30 con l'esperto dell'Istituto di Sessuologia Clinica di Roma, il dott. Marco Silvaggi. Insieme a lui, parleremo della festa degli innamorati, ma non solo: affronteremo anche il tema dell'amore e della sessualità in adolescenza.
Eccovi un piccolo assaggio di ciò che vi aspetta: 10 curiosità su San Valentino che probabilmente non conoscevate. Vi aspettiamo!

Guarda la videochat!


1. San Valentino: origini... antiche

E’ probabile che le origini della Festa affondino nel IV d.C. secolo per sostituire la festa pagana del Lupercalia, gli antichi riti dedicati al dio della fertilità Luperco. Questi riti si celebravano il 15 febbraio e prevedevano festeggiamenti sfrenati, in contrasto con la morale e l’idea d’amore cristiana.

2. San Valentino, ma chi era?

San Valentino, nato a Terni, vissuto tra il secondo e il terzo secolo d.C., è stato vescovo e martire durante le persecuzioni contro i Cristiani. La leggenda narra che celebrò le nozze tra un soldato pagano e una cristiana molto malata, che morirono insieme mentre Valentino li benediceva. Per questo fu ucciso e oggi è patrono degli innamorati.

3. Matrimoni valentiniani

Sono mediamente 220,000 le proposte di matrimonio fatte a San Valentino.

4. San Valentino, quanto mi costi!

E' stato calcolato che in America si spendono 1,1 miliardi di dollari in biglietti di San Valentino e 1,7 miliardi in fiori.

5. Paese che vai, San Valentino che trovi

In Giappone le donne regalano dei cioccolatini fatti a mano ai loro amati o colleghi. Questo gesto viene ricambiato dagli uomini il 14 Marzo, che regaleranno cioccolatini bianchi.

6. L'abito fa il matrimonio

In alcuni paesi asiatici, a San Valentino l‘uomo regala alla donna un abito. Se lei decide di indossarlo significa che ha intenzione di sposare il suo corteggiatore.

7. Non solo amore

In Sud America e nei paesi scandinavi il 14 febbraio è anche il giorno dell’amicizia.

8. Dillo con un fiore

In Ungheria, il giorno di San Valentino, c’è l’usanza, per i ragazzi e le ragazze, di andare nei boschi a raccogliere bucaneve.

9. Chi fa da sé fa per tre

Il 15% delle donne americane si invia da sola dei fiori per il giorno di San Valentino.

10. Regali simbolici

A San Valentino, nei paesi anglosassoni e in particolare in Galles, permane l'usanza celtica di regalare un cucchiaio intagliato a mano (lovespoon). Il cucchiaio dell'amore veniva regalato dallo sposo alla sua amata come pegno di affetto e/o di fidanzamento. L'intaglio porta spesso simboli che rimandano all'unione e alla famiglia.
Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

3 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta