Genius 20106 punti

Romanticismo: idee e temi

Contro la razionalità illuministica, il Romanticismo rivaluta il ruolo del sentimento, le passioni e la fantasia dell’uomo. Da questo deriva lo stato d’animo romantico dello Sebnsucht, cioè il senso di struggimento che pervade l’individuo quando si sente attratto da qualcosa di lontano, di indefinito,ma anche affascinante. La consapevolezza dello’irraggiungibilità di quanto l’uomo continua a ricercare, produce un senso di malinconia generalizzata e di infelicità diffusa che caratterizza eroi romantici come il Wether di Goethe e lo Jacopo Ortis di Ugo Foscolo. La tensione verso l’infinito, inteso come Streben, cioè “tensione”, “sforzo”, è uno dei motivi dominanti del romanticismo, così come l’esaltazione della Natura, intesa come un tutto animato e vivente verso la quale l’uomo tende ad identificarsi. L’arte è considerata la via privilegiata con cui l’uomo di genio, spesso incompreso da una società meschina (cfr. Baudelaire) arriva ad esprimere liberamente la sua grandezza spirituale; la solitudine caratterizza l’eroe romantico che considera l’amore come ideale di vita. Nell’amore romantico per la storia, considerato negativamente dall’ Illuminismo,, acquista un forte valore il concetto di nazione: contro l’Illuminismo che considerava astrattamente uguali tutti gli uomini, perché tutti in possesso dalla ragione, il Romanticismo rivaluta la lingua, la cultura, la religione, le tradizioni proprie di ogni popolo, fino dalle sue origini. Specialmente in Inghilterra ed in Germania, la rivalutazione delle tradizioni comporta la riscoperta del Medioevo e della Grecia antica che viene idealizzata. Ed ecco sorgere il pensiero neoclassico che non è altro che il modo con cui l romanticismo si diffonde.
I temi romantici della rivalutazione del sentimento religioso e della fede in genere sono interpretati in modo diverso: alcuni autori, come Giuseppe Mazzini, concepiscono la religione come qualcosa d’interiore che assegna agli uomini, una missione di libertà secondo un disegno provvidenziale divino; altri scrittori come il francese Joseph de Maistre vede nella fede un sostegno all'alleanza fra Trono ed Altare. Comunque, in linea generale, dal punto di vista politico,il Risorgimento si propone l’esaltazione degli ideali di patria e di nazione nei vari movimenti risorgimentali europei. Nasce, così, un nuovo tipo di intellettuale, politicamente impegnato nella lotta per la libertà, contro l’oppressione e la tirannide.
Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico Letterario 800?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email