8 tipi di universitari da evitare assolutamente

Redazione
Di Redazione

Dal Secchione al Fissato con la palestra passando per il Seduttore e l'Introverso, l'Università è una giungla nella quale dovete sapervi muovere con accortezza

"universitari"

Gli universitari da evitare


Finalmente vi siete liberate dei ragazzi immaturi che infestavano il liceo o l'istituto tecnico che avete frequentato così a lungo e ora siete arrivate in Università, dove potrete sicuramente trovare persone alla vostra altezza, pronte a un rapporto paritario e soddisfacente.
O almeno questo è quanto vi auguriamo, per quanto sia necessario ammettere una triste verità: tra le aule della vostra facoltà si aggirano infatti tantissimi elementi di dubbia intelligenza e di altrettanto scarsa correttezza, inadatti alla vita comunitaria e ancora meno a un legame di coppia (di qualunque tipo), pronti a farvi precipitare in un vortice di paranoia non appena proverete ad aprirvi un attimo.
Volete evitare dispiaceri inutili? Allora leggete la nostra guida agli 8 tipi universitari da evitare assolutamente.
Foto: Pixabay

Il Mammone


Sulla carta d'identità la data di nascita lo designa come più che maggiorenne, ma il Mammone è quel tipo di universitario che ha ancora un rapporto strettissimo con i genitori. Vive insieme a loro, con una cameretta tutta sua, servito e riverito, oppure se è un fuori sede li chiama almeno tre volte al giorno. Incapace di provvedere a se stesso, il Mammone alla prima occasione vi sgancerà un carico di panni sporchi da lavare e stirare. Volete davvero sottoporvi a ciò?

L'Introverso


Personaggio sensibile dall'aria trasognata, qualche volta accompagnato da una chitarra, l'Introverso è quell'universitario che spesso e volentieri ha scelto una facoltà umanistica perché "voglio capire meglio me stesso. E tutti noi". Sarebbe anche affascinante, se non fosse per tutte le lacrime che gli rigano il viso leggendo i versi del suo poeta preferito, sempre con un filo di voce rotta dall'emozione e le vostre necessarie insistenze per farlo parlare.

Il Fissato con la palestra


Il Palestrato ha un'unica cosa in testa, e non si tratta delle grazie delle sue colleghe d'università ma delle ripetizioni che è riuscito a fare l'ultima volta che è stato in palestra e quanto potrà migliorare la successiva seduta. Prestante quanto volete, curatissimo e atletico, purtroppo tra un beverone proteico e l'altro non farà altro che parlarvi dell'ultimo programma di allenamento che ha studiato su YouTube.

L'Indeciso


L'Indeciso è quel ragazzo che vi si avvicinerà chiedendovi di poter vedere gli appunti dell'ultima lezione che ha perso, per poi fare qualche battuta che vi conquisterà. Vi chiederà di uscire, sarà sempre galante, brillante e sicuro di sé, mostrandosi interessante e interessato, vi farà conoscere i suoi amici e vi inviterà persino a casa sua, ma non andrà mai più in là di un semplice bacetto sulla guancia. Lasciandovi così sempre un dubbio atroce che non scioglierà mai: siete voi che avete frainteso tutto?

Il Secchione


Il Secchione è l'alter-ego del Fissato per la palestra, solo che in questo caso il suo unico interesse è lo studio e i voti che deve prendere per mantenere la media del 30. Certo, le chiacchierate sulle materie che studiate saranno davvero appassionanti, ma le decine di fine settimana passate a studiare sui libri (per davvero e non come pretesto per vedersi!) dovrebbero farvi capire che nella sua vita c'è spazio solo per la carriera accademica.

Il Seduttore


Per il Seduttore non siete altro che l'unica preda di cui vantarsi con gli amici, una tacca da aggiungere al suo bastone della conquista. Si riconosce per l'assoluta nonchalance e naturalezza con cui sa estorcervi il numero di telefono, la padronanza totale della topografia più romantica della facoltà e sopratutto per il modo in cui scomparirà immediatamente dopo aver ottenuto ciò che voleva.

Lo Stronzo


Allo Stronzo voi interessate davvero, e a lui dispiace sinceramente non essere ancora pronto per una relazione dopo la fine della sua ultima importantissima storia. Sarà per quello che ad attimi di tenerezza alterna momenti di mutismo e di insofferenza, improvvisi scatti di rabbia, richieste di scuse, giochetti psicologici da psicopatico e improvvise scomparse dalla vostra vita per settimane. Stategli alla larga, per la vostra sanità mentale

Il Misterioso


Con il suo charme ammantato di segreti, il Misterioso appare a intervalli irregolari nella vostra esistenza, vi seduce con uno sguardo ambiguo, vi concede un pomeriggio o una serata favolosa, vi fa rivelazioni importanti su se stesso, e poi si eclissa senza dare una spiegazione, come un vampiro che si ritiri nella sua bara per riposare. Ripensandoci bene, però, potete constare che in realtà non sapete nulla di lui, e tutto ciò che vi ha confidato non è altro che un insieme sconnesso di dettagli che non fa che aumentare la vostra curiosità, in grado di divorarvi.


Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

27 novembre 2020 ore 15:00

Segui la diretta