Top Chef 2016: i 5 chef più amati dagli studenti

Carmine Zaccaro
Di Carmine Zaccaro

Top Chef 2016: i 5 chef più amati dagli studenti

Cuochi si nasce o si diventa? Comunque vada gli chef ormai la fanno da padrone su tutte i canali tv e sono diventati modelli da imitare per darsi da fare dietro i fornelli. Ma non solo, ogni cuoco con il suo stile e il suo marchio di fabbrica ha fatto breccia nel cuore di tutti, trasformandosi in una specie di mito da venerare e amare. Da cibi di Unti e Bisunti che si mangiano con le mani, ai piatti di Masterchef, più sofisticati e realizzati con regole ferree, la mania della cucina ormai ha conquistato il pubblico di ogni età. E a quanto pare, anche voi ragazzi. La redazione di Skuola.net ha stilato la classifica dei 5 chef che amate di più, grazie a un sondaggio cui proprio voi avete risposto in questi giorni dalle pagine del sito. Ecco chi sono.

#5 Alessandro Vincenzo Borghese

Nato a San Francisco e con un cognome "altolocato", lo chef Borghese vanta una lunga carriera sul piccolo schermo. Cuoco e conduttore in diverse programmi di cucina, che hanno ottenuto tanto successo di pubblico, con Junior MasterChef si aggiudica un posto in una delle giurie culinarie più famose di Sky.

#4 Bruno Barbieri

Occhiale intellettualoide, ghigno sarcastico e lingua tagliente. Abbiamo imparato tutti a conoscerlo, ma soprattutto a temerlo. I suoi critici giudizi hanno messo del pepe sui piatti passati sotto il suo sofisticato palato. E' un cuoco d'alta classe, famoso per commenti al limite della malvagità. Ma tutti a fin di bene. E il pubblico lo sa e proprio per questo lo ama.

I piatti deludenti di Masterchef

#3 Gabriele Rubini

All'anagrafe Gabriele Rubini, ma tutti lo conoscono come Chef Rubio. Il nome viene proprio dalla fusione del suo nome, come ci ha detto in una intervista esclusiva quando è stato ospite alla Skuola|Tv. Uno stile inconfondibile il suo, che gli ha fatto guadagnare l'ammirazione degli uomini e l'amore delle donne. Dovete ammetterlo su, non negate. Tratto distintivo, i suoi piatti "Unti e bisunti", per non parlare poi di quando spilucca con le mani i suoi cibi per l'assaggio da chef. Il tutto condito con un carattere un po' rude da romanaccio verace, i tatuaggi e lo stile hipster. Che sia la sua vicinanza alla gente che lo rende il terzo cuoco più amato dai ragazzi?

#2 Antonino Cannavacciuolo

Napoletano e pacioccone. Lo chef Canavacciuolo guadagna il secondo posto sul podio dei cuochi più amati. Le sue Cucine da incubo lo hanno trasformato in un personaggio simpatico a molti ragazzi amanti della cucina. Forse perché dietro i coltelli e coltellacci e lo sguardo torvo, nasconde un cuore buono. Proprio come le prelibatezze che prepara nella sua cucina.

#1 Carlo Cracco

Indiscusso vincitore. Carlo Cracco è lo chef più amato dagli studenti. Dalle copertine pubblicitarie allo schermo televisivo nessuno lo ha mai visto accennare un sorriso dietro la sua barba ispida. Lingua infuocata, non risparmia commenti cattivi e offensivi contro chi non soddisfa le sue aspettative. E sebbene il suo atteggiamento serioso e il suo sguardo torvo faccia tremare i più impavidi, tuttavia Carlo Cracco dietro la sua figura severa cela un misterioso fascino a cui nessuno resiste: quello del prof temibile e malvagio, che però si guadagna sempre l'ammirazione di tutti.

Carmine Zaccaro

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta