Billy blu: testo e significato della canzone di Marco Sentieri

Susanna Galli
Di Susanna Galli
billy blu sanremo

Il cantante Marco Sentieri sbarcato a Sanremo Giovani, durante la scorsa puntata ha conquistato il pubblico con la sua “Billy Blu”, battendo la diciassettenne Shari e il suo brano “Stella”. Ma cosa dicono le parole nel testo? E che significato hanno? Scopriamolo insieme!!

Marco Sentieri a Sanremo 2020: il video




Guarda anche

Sanremo 2020: significato del singolo Billy Blu

La canzone scelta da Marco Sentieri per partecipare a Sanremo Giovani si intitola “Billy blu” e affronta un tema molto delicato: il bullismo.
Scritta da Giampiero Artegiani, cantautore italiano scomparso un anno fa, la canzone racconta la storia di un bullo che decide di farla finita ma che viene salvato proprio dalla sua vittima.
Grazie anche al rovesciamento attraverso cui il carnefice diviene vittima, il tema principale appare affrontato con sensibilità e efficacia diretta.
Per valorizzare il messaggio di cui si vuole fare portavoce, il giovane cantante ha inoltre partecipato al convegno organizzato da Corecom Liguria, Agcom e Regione Liguria sul "Cyberbullismo" presso il Casinò di Sanremo, dove è stato accolto con grande entusiasmo dai tanti studenti presenti.

Sanremo 2020: testo Billy Blu

E' stato Billy
Già, proprio Billy
Non è incredibile?
E' stato Billy blu, Billy blu, Billy blu
Dico sul serio, Billy blu
Magro come un chiodo, occhiali spessi un dito
Sopra occhiaie da malato di un bluastro scolorito
Fragile, dimesso, timido, educato
Era il più bravo della classe, perciò l'hai sempre odiato
Con lui facevi il bullo, perché tu, nato nell'oro
Gli scaricavi addosso l'invidia del somaro
E lo chiamavi Billy blu, pupazzetto, animale
Gli sputavi tra i quaderni, lo spingevi per le scale
Lui cadeva e tu ridevi, come ride un deficiente
Si rialzava e sorrideva, ma non diceva niente
Perché lui era più forte dei tuoi muscoli di cera
E tutta la sua forza l'hai scoperta l'altra sera
Sì perché è stato Billy Blu, Billy blu, Billy blu, Billy blu
Ma, ma la vita è un giustiziere
Tutti i bulli adolescenti, poi diventano quegli uomini dai mille fallimenti
E tu, fallito e solo, appena uscito da galera
Volevi liberarti da te stesso l'altra sera
E hai bevuto, e hai camminato fino all'alba
Lungo il fiume senza meta né pace
Poi sei salito su quel ponte, un bel segno della croce
Ma dietro le tue spalle hai sentito la sua voce
Hey (hey, hey), ti ricordi di me? (Ti ricordi di me?)
Così ti sei voltato, la luce della luna illuminava un uomo magro
Ma l'hai riconosciuto solo quando ti ha sorriso e ha detto: ti aiuto
Ed era Billy blu, Billy blu, Billy blu
E dai, abbracciami, Billy Blu
E così è stato Billy a salvarti la pelle
Quel ragazzo magro magro che ti stava sulle palle
No ma quale odio, non ho nessun rancore
Eri tu quello più debole, tu dentro stavi male
Perciò venivi a scuola, scaricavi sul mio banco
Veleno e prepotenza, da mostrare a tutto il branco
Ma adesso lo hai capito, lo vedo dal tuo viso
La forza del più forte, è chiusa in un sorriso
Ti ricordi di me? Io sono solo uno dei tanti Billy blu
Quelle vittime di un bullo che ogni giorno vi tormenta
Ma bulli non si nasce, no, lo si diventa
Quando hai una famiglia distratta e disattenta
E allora come hai pianto, hai pianto e hai chiesto scusa
Poi siete andati al mare, due birre e una gazzosa
E finalmente hai vomitato i fantasmi dell'infanzia
Tuo padre che non c'era, tu madre piena d'ansia


Chi è Marco Sentieri

Nato l'11 giugno del 1985 a Casal di Principe in provincia di Caserta, l'artista è già papà di due bimbi, Umberto e Gaia. Sul suo profilo Instagram infatti oltre a pubblicare scatti dei suoi concerti, regala ai suoi follower piccoli momenti di quotidianità con la sua famiglia. Marco Sentieri è in realtà un nome d’arte poiché il suo vero nome è in realtà Pasquale Mennillo.
Nella sua carriera ha vinto due festival internazionali in Romania “George Grigoriu” nel maggio 2016 e “Dan Spataru” sempre nel 2016. Ha inoltre partecipato a X Factor Romania arrivando fino ai bootcamp.

Skuola | TV
Sogni di indossare la divisa? Ecco i consigli per superare i concorsi

Scopriremo tutto quello che c'è da sapere sui bandi e le prove di selezione per l'accesso alle Forze Armate e Forze di Polizia, insieme a Nissolino Corsi, leader nella preparazione alla divisa.

24 febbraio 2020 ore 15:30

Segui la diretta