Luca Dotto a Skuola.net: verso le Olimpiadi tra set e stile libero

manliogrossi
Di manliogrossi

Olimpiadi di Rio

È il primo nuotatore italiano ad aver abbattuto il muro dei 48” nei 100 stile libero, il suo tempo che gli vale un ottimo passaporto per le Olimpiadi di Rio è infatti di 47”96. Lui è Luca Dotto, classe 1990, uno degli atleti di punta della nostra nazionale di nuoto. La sua carriera inizia quando aveva solo 6 anni e da allora Luca ha raggiunto un successo dopo l’altro: il debutto in nazionale giovanile è arrivato nel 2006 e dopo due anni ecco l’argento nei 50 metri stile e l’oro nei 100 ai campionati Mondiali giovanili. Il suo palmares personale si è arricchito sempre più con medaglie conquistate tra gare agli Europei e Mondiali. Ora non resta che conquistare la medaglia più ambita, quella olimpionica. Rio potrebbe essere la sua opportunità.

Guarda l'intervista di Skuola.net a Luca Dotto

NON SOLO NUOTO - Oltre ad essere un ottimo nuotatore, grazie al suo aspetto fisico è stato incoronato un sex simbol tanto che Armani già nel 2012 lo ha scelto per diverse campagne di moda. Luca però, ai set fotografici preferisce la vasca perchè, come lui stesso afferma, “ è il mio habitat naturale e mi pesa di meno”.

Manlio Grossi

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta